Il 3 marzo la finalissima di Masterchef. A contendersi la vittoria Carmine, Christian, Lia e Tracy

0
381
I tre giudici di Masterchef - Foto da ufficio stampa

È tutto pronto per l’atto finale dell’undicesima edizione di Masterchef Italia. Giovedì 3 marzo alle 21.15 sarà in onda su Sky Uno la finalissima del cooking show che premia ogni anno il miglior cuoco amatoriale d’Italia. A contendersi il montepremi di 100mila euro in gettoni d’oro (più un contratto per la pubblicazione del proprio libro di ricette) saranno il 18enne campano Carmine, il ventenne piemontese Christian, la trentenne veneta Lia e la 28enne di origine nigeriana Tracy. Il compito di giudicarli e decretare il vincitore spetterà  ai tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

I finalisti si sfideranno a colpi di talento e creatività dietro i fornelli, affrontando prove complesse e ricche di insidie, dove anche la concentrazione e la capacità di gestire al meglio il tempo a disposizione saranno elementi fondamentali per realizzare piatti degni di un grande chef. Innanzitutto ci sarà da fare i conti con una speciale Mystery Box, in una prova che sarà condotta dallo chef tristellato Enrico Crippa. Poi sarà la volta dell’ Invention Test guidato dallo chef Andreas Caminada, anch’esso decorato con tre Stelle Michelin. Ultimo passo prima dell’incoronazione sarà invece quello più atteso ed emozionante di tutta la stagione: la presentazione del proprio menù degustazione, ideato e preparato in totale autonomia da ciascun finalista. Dopo la valutazione di questi piatti, i tre giudici si riuniranno in disparte per consultarsi e decidere chi eleggere come undicesimo masterchef italiano.

Approfondimenti