Il cda battezza il nuovo portale Rai24. E indaga sul presepe…

0
1164

All’inizio del nuovo anno la Rai battezzerà il nuovo portale dell’informazione. Lo ha sviluppato Diego Antonelli, responsabile dell’unità organizzativa Web, sarà incastonato all’interno di Rainews24 (con una quarantina di giornalisti) e lo ha presentato al cda Giuseppina Paterniti, direttrice editoriale per l’offerta informativa. Rai24 – che in origine doveva essere la creatura di Milena Gabanelli – metterà in sinergia tutti i singoli siti aziendali, avrà 24 pagine locali, una pagina istituzionale, una religiosa e una sportiva.

IL PRESEPE LAICO – Il cda ha inoltre aperto un’istruttoria per accertare le responsabilità sul presepe laico, realizzato da Marco Lodola, che è stato tenuto nei magazzini di Viale Mazzini senza essere mai esposto (né pagato). Ora è stato portato alla Galleria degli Uffizi di Firenze. Passaggio in cda, inoltre, sulla mancata partecipazione della Rai alla Netflix della Cultura. Salini ha precisato che l’azienda è disposta a collaborare con Cdp e Mibact, ma esistono limiti legati alla tipologia dell’offerta.

Approfondimenti