In corso le riprese della nuova serie Sky “Unwanted”

0
205
Backstage di Unwanted -Foto Francesca cassaro da u.s. Sky

Sono iniziate le riprese di Unwanted, nuova serie tv Sky Original creata da Stefano Bises e diretta dal regista tedesco Oliver Hirschbiegel, vincitore del Sundance Film Festival con L’ombra della vendetta. La storia è liberamente tratta dal libro-inchiesta Bilal del giornalista Fabrizio Gatti sul viaggio da lui intrapreso lungo le rotte del Sahara, popolate dai migranti che si spostano per raggiungere l’Europa ma anche da chi intende fare affari lucrando sulla loro disperazione. Unwanted racconta cosa accade quando una lussuosa nave da crociera, la Orizzonte, piena di turisti occidentali, trae in salvo un gruppo di migranti a seguito del naufragio della loro imbarcazione. Le storie dell’equipaggio e dei passeggeri si intrecceranno ben presto con quelle dei nuovi ospiti della nave. La situazione precipiterà quando alcuni di loro, scoperto che la crociera si muove verso la Libia, dalla quale sono partiti, mossi dalla disperazione decideranno di prendere in ostaggio l’imbarcazione. Nel cast anche Marco Bocci e Francesco Acquaroli.

“Con questa serie Sky esprime ancora una volta il proprio DNA basato sulla contemporaneità, il talento e la qualità, affrontando temi caldi, rilevanti per la nostra società e oggi quantomai urgenti, per farne un racconto di finzione che non elude gli aspetti anche più controversi del fenomeno delle migrazioni” racconta Antonella d’Errico, Executive Vice President Programming di Sky Italia, “Sarà un racconto emozionante in cui ognuno di noi troverà un pezzo di sé, in una storia che metterà letteralmente ‘sulla stessa barca’ occidentali e migranti, turisti e clandestini bloccati nel Mediterraneo, impossibilitati ad attraccare in qualsiasi porto”.