Instagram sfida TikTok, e lavora su un feed verticale per le Storie

0
391

Se non puoi acquisirli, visto che sei nel mirino di FTC e Antitrust in diverse parti del mondo, puoi però sempre copiarli: prima è stata la volta di Snapchat, il cui successo ha spinto la galassia Facebook verso i contenuti che spariscono in 24 ore (le storie per Instagram, Facebook e Messenger, gli aggiornamenti di stato per WhatsApp); ora è la volta di TikTok, prima con i Reels, che hanno considerevolmente cambiato l’interfaccia di Instagram, e a breve con lo scroll verticale anche per le stories, che è decisamente più naturale rispetto a quello orizzontale che abbiamo usato fino ad ora.

La nuova feature è stata individuata dallo sviluppatore Alessandro Paluzzi, che ne ha condiviso uno screenshot su Twitter lo scorso 2 febbraio:

Instagram lo ha poi confermato a TechCrunch, sottolineando che la feature è ancora in fase di sviluppo e non è disponibile per il pubblico. Possiamo però averne un’idea andando ad esplorare i Reels, che già oggi sono fruibili tramite scroll verticale. Ma con le ultime modifiche all’interfaccia e con tutte le opzioni disponibili, in Instagram regna una gran confusione. Soprattutto per gli utenti, la maggior parte dei quali probabilmente non conosce la differenza fra un video del feed e un IGTV, o un video per un Reel o una storia. Adam Mosseri, in una intervista rilasciata a The Verge, aveva già dichiarato che sarebbe stata necessaria una semplificazione, e che il team di sviluppatori era al lavoro per rendere la user experience più lineare.