“Italia vs Brasile 3-2 – La partita”. Su Sky la docu-serie sul match che ha cambiato la storia del Paese

0
309

Il 3 luglio alle 21.15 debutta su Sky Documentaries Italia vs Brasile 3-2 – La partita, docu-serie Sky Original in tre episodi che racconta la storia e i retroscena di una delle partite che hanno cambiato il corso del calcio italiano e non solo, in quell’estate spagnola del 1982 che ha visto la nazionale azzurra salire sul tetto del mondo ed entrare per sempre nella leggenda. Una vittoria scritta da uomini che per quella maglia hanno dato tutto, a partire dal CT Enzo Bearzot, indimenticabile condottiero della squadra. Poi il capitano Dino Zoff, considerato da molti ormai sul viale del tramonto così come Paolo Rossi, che ripagò la fiducia di Bearzot stendendo a suon di gol Brasile, Polonia e Germania.

Quello del  Mondiale dell’82 fu un trionfo che ebbe un impatto enorme non solo in ambito sportivo, bensì sulla società e sulla vita degli italiani, che mai come in quel momento si sentirono partecipi di un successo che apparteneva a tutti. Servendosi anche delle testimonianze di alcuni degli storici protagonisti, la docu-serie porta alla luce aneddoti ed elementi inediti sul quarto di finale vinto contro la favorita nazionale verdeoro. Tra destini incrociati, veleni, ribellioni, errori e rinascite, il racconto alterna due linee narrative: la prima ripercorre gli attimi salienti della partita attraverso momenti indimenticabili che hanno consacrato alla storia azioni e giocatori. La seconda linea narrativa racconta i retroscena, le storie e gli aneddoti che girano intorno alla partita stessa attraverso un mix di materiali inediti, interviste, fotografie, reenactment e memorabilia.

Tra i personaggi coinvolti nella realizzazione della serie Dino Zoff, Claudio Gentile, Giuseppe Bergomi, Bruno Conti, Toninho Cerezo, Serginho Chulapa, Éder Aleixo de Assis, Abraham Klein, Amit Klein,Giuseppe Calzuola, Michele Plastino, Gabriele Brustenghi, Mario Sconcerti e Darwin Pastorin.

Approfondimenti