Juventus Tv chiude. Una “débâcle”, anzi una “svolta”!

0
1343

Juventus Tv – il canale televisivo ufficiale della Juventus, realizzato in partnership con Raicom e distribuito sulla piattaforma Sky Italia (canale 212) – chiude. Nei prossimi giorni l’annuncio. Almeno sul satellite, perché l’ad Sky Andrea Zappia – forte dei diritti tv della Serie A e della Champions – non rinnoverà l’accordo triennale con il canale diretto da Claudio Zuliani. Accordo che non è stato rinnovato neanche a Fox Sports (chiusura il 30 giugno) e che invece si è conquistato Eurosport, del Gruppo Discovery. Chissà se presto la stessa sorte della Juventus toccherà a Roma tv, sul canale 213 di Sky.

Ma quella che su “MF” e “Italia Oggi” appare come una débâcle, su “Tuttosport” si trasforma d’improvviso in una “svolta”. “Chiude la tv, ma le informazioni passeranno su un canale web. La svolta digitale di Juventus Channel – spiega il quotidiano torinese – in onda dal 2015, verrà annunciata la prossima settimana, quando scade il contratto tra il club bianconero e Sky. La decisione è stata dettata dall’audience: il canale televisivo ha numeri molto ristretti, nell’ordine di poche migliaia di spettatori, a fronte di uno sviluppo on line dei social network griffati Juventus (Youtube, Facebook, Instagram e Twitter) che contano oltre 50 milioni di utenti. Cosi la società ha pensato di trasformare la tv in un canale web, garantendo il posto di lavoro alla redazione giornalista”. Avete capito? Juventus tv non chiude: lascia sul satellite e raddoppia sul digitale dove l’attendono oltre 50 milioni di tifosi juventini e non poche migliaia di utenti Sky. Misteri del giornalismo…

Approfondimenti