La BBC perde giovani e forse anche il canone

0
119

Da Oltremanica non giungono buone notizie per il servizio pubblico. Il canone della BBC, infatti, potrebbe essere eliminato e sostituito con un modello di abbonamento pay-to-watch. Un’idea – come riporta The Times – che piace al governo conservatore di Boris Johnson. Il leader, infatti, ha messo in dubbio che l’attuale modello di finanziamento “abbia ancora senso” in un mondo digitale. Non solo: in progetto ci sarebbe anche la depenalizzazione del mancato pagamento del canone (154,50 sterline all’anno).

Una brutta notizia alla quale se ne aggiunge anche un’altra, sempre riportata da The Times. Secondo un documento interno alla tv pubblica inglese, meno della metà delle persone dai 16 ai 34 anni ora guarda uno dei suoi principali canali televisivi – BBC One, BBC Two e BBC Four – durante la settimana. I giovani, insomma, sono in fuga dalla BBC a tutto vantaggio di Netflix, Amazon e Apple Tv. “La BBC prevede di annunciare maggiori dettagli sulla sua strategia per i giovani nel prossimo piano annuale, previsto per l’inizio del prossimo anno”.

Approfondimenti