La notte degli Oscar si avvicina. Su Sky la diretta della cerimonia

0
471
La statuetta simbolo del premio Oscar

Nella notte italiana tra 27 e 28 marzo andrà in scena l’attesissima cerimonia di premiazione degli Oscar, che sarà trasmessa in diretta da Sky a partire da 00.15. Al Dolby Theatre di Los Angeles, i migliori film e personaggi dell’anno nelle varie categorie riceveranno l’iconica statuetta dorata che da sempre rappresenta il più prestigioso riconoscimento a cui un professionista del cinema può ambire. Osservato speciale per il pubblico italiano sarà ovviamente Paolo Sorrentino, candidato per il miglior film straniero con È stata la mano di Dio, intimo racconto della sua adolescenza nel periodo in cui subì la tragica perdita dei genitori a causa di un incidente domestico. Per il regista napoletano l’occasione di bissare il trionfo di 8 anni fa de La grande bellezza.

Per accompagnare al meglio l’evento, dal 19 al 31 marzo Sky Cinema trasmetterà in prima tv alcuni dei film in concorso. Si partirà il 13 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due con La persona peggiore del mondo del norvegese Joachim Trier, candidato all’Oscar per il miglior film straniero e per la miglior sceneggiatura originale. Il 15 marzo, alla stessa ora e sulla stessa rete, toccherà Drive my car, toccante road movie di Ryūsuke Hamaguchi, che concorre per il miglior film, il miglior film internazionale, la miglior regia e la miglior sceneggiatura non originale. Poi Quattro buone giornate (19 marzo, ore 21.15 su Sky Cinema Due) con Glenn Close e Mila Kunis, candidato per la migliore canzone originale, e ancora Coda – I segni del cuore (21 marzo, ore 21.15 su Sky Cinema Uno) diretto da Siân Heder e interpretato da Emilia Jones, nominato per il miglior film, il miglior attore non protagonista (Troy Kotsur) e la miglior sceneggiatura non originale. Dulcis in fundo toccherà a Madres paralelas (30 marzo, ore 21.15 su Sky Cinema Due) di Pedro Almodóvar con l’inseparabile Penélope Cruz,  che concorre come miglior attrice protagonista.

Dal 5 marzo è invece già disponibile Dune di Denis Villeneuve, campione di incassi e nominato per ben dieci statuette: miglior film, miglior colonna sonora originale, migliori costumi, miglior sceneggiatura non originale, miglior sonoro, migliori effetti visivi, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior trucco e acconciature e migliore scenografia. E oltre alle suddette prime visioni, sempre dal 19 al 31 marzo Sky Cinema Collection (canale 303) si trasformerà per l’occasione in Sky Cinema Oscar e trasmetterà oltre 100 titoli tra quelli premiati dall’Academy negli scorsi anni.

Approfondimenti