La radio Rai fa tredici: aumentano sport, musica e news

0
269

E’ tempo di R(adio)Evolution in Via Asiago. La Rai, infatti, entro il 2018 farà tredici stazioni radio. Da giugno, a Rai Radio1, Rai Radio2, Rai Radio3, Isoradio, Gr Parlamento, Rai Radio Classica, Rai Radio Kids, Rai Radio Live, Rai Radio Techete’, Rai Radio Tutta Italiana, si aggiungeranno infatti Rai Radio1 Sport e Rai Radio2 Indie. Entro l’anno, via libera anche allo spin off di Rai Radio3. Un bouquet di canali all digital e fruibile su tutti i device digitali: web, app, ddt, sat e dab+.

Rai Radio1 Sport inizierà le trasmissioni in occasione della partita inaugurale dei Mondiali di Calcio del 14 giugno, si occuperà di dare massima copertura a tutti gli sport, anche quelli che più difficilmente hanno accesso al mezzo televisivo, e che troveranno nel nuovo canale un possibile partner per raccontare, testimoniare, far vivere i propri eventi. Rai Radio2 Indie – che partirà invece il 21 giugno – avrà il focus principale sulla musica indipendente, ormai un fenomeno importante nel panorama italiano e internazionale. Con spazio ai live, agli approfondimenti e soprattutto con tanta, tantissima musica.

Approfondimenti