La stagione dei motori è pronta a ripartire. Le principali competizioni saranno ancora su Sky

0
262
Sky MotoGP - ph Sara Busiol da u.s. Sky

L’attesa per il ritorno delle grandi sfide in pista sta per finire. Da marzo a novembre andrà in scena la nuova stagione delle principali competizioni motoristiche, Formula 1 e MotoGP su tutte. Dopo l’incredibile epilogo dello scorso anno, con Verstappen a strappare il mondiale ad Hamilton nel finale dell’ultima gara, il paddock della Formula 1 si è già riacceso con la presentazione delle nuove monoposto. Si parte il 20 marzo su Sky Sport F1 con il Gran Premio del Bahrain, la prima delle 32 gare in calendario nel mondiale. Grande attesa anche per il ritorno della MotoGp, orfana di Valentino Rossi ma con un Marquez e tanti giovani di talento (anche italiani) pronti ad andare all’attacco del campione del mondo in carica Quartararo. Appuntamento inaugurale quello del GP del Qatar, in diretta su Sky Sport MotoGP il 6 marzo.

Tra gli eventi trasmessi dalla pay tv di Rogoredo, anche altre importanti competizioni del motorsport: il campionato di Formula E (che ha già preso il via), il mondiale rally WRC, la Superbike, il mondiale femminile di monoposto W Series, la NTT INDYCAR SERIES e molto altro. Restando all’interno del bouquet di Sky, saranno invece sui canali Eurosport eventi come il mondiale di motocross e l’iconica 24 Ore di Le Mans in programma l’11 e 12 giugno. Tra i vari canali impegnati, un bilancio che parla di più di 380 gare spalmate su 40 weekend, a cui si aggiungono gli studi pre e post gara e le tante rubriche di approfondimento dedicate al mondo delle 2 e delle 4 ruote.