L’ad Sky, Jeremy Darroch, si mette in tasca 38 mln di sterline

0
170

Jeremy Darroch è uno dei 13 mila dipendenti del Gruppo Sky che trarranno un beneficio economico dalla vendita a Comcast, il gruppo americano di televisione via cavo che ha battuto nell’asta 21st Century Fox. L’ad Sky si è appena messo in tasca 38 milioni di sterline in azioni. In particolare, Darroch ha venduto a Comcast – rivela The Times – la sua partecipazione in Sky (775.772 azioni), del valore di 13,4 milioni di sterline, e 24,8 milioni di sterline di azioni detenute in piani di incentivazione all’esecutivo. Questo è quanto risulta da una documentazione presentata il 12 ottobre al mercato azionario di Londra. Darroch dirige Sky dal 2007, quando le sue azioni erano scambiate a circa 600 pence. Ora ha venduto a 17,2 sterline…

Approfondimenti