Lega Calcio vende all’estero diritti tv Serie A, Coppa Italia e Supercoppa

0
1038

Vendesi il calcio nel mondo. È questo il cartello che oggi – con la pubblicazione del bando per i diritti tv all’estero relativi al triennio 2021/2024 – la Confindustria del pallone ha appeso ai cancelli di Via Rosellini. E l’obiettivo sarà ottenere molto di più dei 371 milioni all’anno con cui è stata chiusa l’asta nel precedente triennio. In particolare, sono in vendita le partire della Serie A, quelle della Coppa Italia e quelle della Supercoppa italiana. Le offerte dovranno essere presentate a partire dalle 10 di mercoledì 16 dicembre 2020 e fino e non oltre le 10 di lunedì 11 gennaio 2021. L’Invito ad offrire include 115 pacchetti e la vendita sarà articolata per continenti, regioni e Paesi, con la possibilità per i soggetti interessati di acquistare un singolo pacchetto oppure più pacchetti.

In particolare sono in vendita 57 pacchetti per la Serie A (un pacchetto Globale, quattro pacchetti Continenti, cinquantadue pacchetti Paesi); 57 pacchetti per la Coppa Italia (un pacchetto Globale, quattro pacchetti Continenti, cinquantadue pacchetti Paesi) e un pacchetto In-Flight e In-Ship (un pacchetto Globale). I pacchetti Globali Serie A e Coppa Italia includono rispettivamente tutti i Paesi e i territori del mondo a eccezione di Italia, Repubblica di San Marino e Città del Vaticano e i paesi appartenenti all’area Medio Oriente e Nord Africa: questi ultimi saranno oggetto di commercializzazione tramite apposito e distinto invito a presentare offerte che sarà pubblicato da Lega Serie A in una fase successiva.

Approfondimenti