L’Huffington Post alla conquista della Germania

0
123

 

huffington post germaniaL’Huffington Post si amplia ancora. Il quotidiano online e aggregatore di notizie americano continua ad aprire nuove edizioni in tutto il mondo. Il 10 ottobre sarà lanciata in Germania la versione tedesca. Il giornale, come reso noto in una conferenza stampa a Monaco, partirà con una redazione di 15 persone e il direttore sarà Sebastian Matthes (36 anni), proveniente dal settimanale economico Wirtschaftswoche. Entro il 2016, il giornale online vuole avere bilanci in attivo nell’ordine di svariati milioni di euro. Il sito tedesco sarà diretto in Germania, Austria e Svizzera. Fondato nel 2005 l’Huffington Post è diventato uno dei principali siti di informazione in rete con diramazioni in diverse lingue. L’edizione tedesca nasce dalla cooperazione fra l’Huffington Post Media Group e la Tomorrow Focus Media GmbH del gruppo Burda a Monaco, uno dei principali attori nell’editoria tedesca. Fra le testate del gruppo Burda anche le riviste Focus, Bunte, Superillu, Elle e Playboy. La Tomorrow Focus non intende investire nel progetto più di tre milioni di euro. L’obiettivo è quello di diventare un importante portale di informazione in lingua tedesca. I contenuti saranno l’informazione ma anche, come il modello americano, tempo libero, celebrità e blog. L’Huffington Post continua, così, la sua politica di espansione che nei prossimi mesi toccherà anche India e Brasile. Le ultime aperture in ordine di tempo sono state quelle del Maghreb nel giugno 2013 e del Giappone a maggio scorso. L’edizione italiana è attiva dal settembre 2012.