Link festival. A Trieste parte la 9ª edizione: pace e sostenibilità le parole chiave

0
211
foto da https://linkfestival.it/

Torna Link festival del giornalismo, da oggi giovedì 5 a domenica 8 maggio nel cuore di Trieste, in Piazza Unità. Alla 9ª edizione della kermesse faranno tappa 80 voci del nostro tempo per approfondire l’attualità in presa diretta, con uno speciale focus Ucraina e collegamenti dalle aree di guerra. Sostenibilità sarà la parola chiave per raccontare l’evoluzione dell’economia, dei processi sociali, la ripresa e il rilancio culturale e turistico del Paese.

Diretto da Francesca Fresa e Giovanni Marzini, Link si apre oggi con “Musica per la pace”, il concerto dell’International flute quartet del Conservatorio Tartini, e si chiuderà domenica 8 maggio con il “Musical per la pace”, la conversazione che vedrà protagonista il mitico Ted Neeley, alias Jesus Christ Superstar, in dialogo con il regista e producer Massimo Romeo Piparo.

L’incontro inaugurale sarà con il giornalista Aldo Cazzullo, vincitore dell’11ª edizione del Premio “FriulAdria testimoni della storia“: sarà intervistato stasera dalla giornalista del Tg1 Emma D’Aquino.

Premio Unicef – Domani il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti riceverà il Premio Unicef 2022 a nome dei “giornalisti impegnati a raccontare il conflitto in Ucraina”.

Tanti libri – Link Festival declinerà l’attualità anche attraverso i libri: in esclusiva nazionale l’economista inglese Raj Patel presenterà il nuovo saggio Feltrinelli “Infiammazione. Medicina, conflitto e disuguaglianza”: sarà in dialogo con l’economista Loretta Napoleoni e il giornalista Edoardo Vigna. E ci saranno anche Gianluigi Nuzzi con il nuovo libro “I predatori (tra noi)” (Rizzoli); Sergio Rizzo con “Potere assoluto. I cento magistrati che comandano in Italia” (Solferino); Gian Antonio Stella con il nuovo saggio “Battaglie perse” (Solferino) e Fabrizio Roncone “Non farmi male” (Marsilio), in dialogo con la giornalista Marianna Aprile. Inoltre Francesco Battistini presenterà il nuovo “Fronte Ucraina. Dentro la guerra che minaccia l’Europa”. Con Battistini converseranno a Link il giornalista e scrittore Marzio Mian, coautore di ”Maledetta Sarajevo (Neri Pozza) e la scrittrice Federica Manzon.

Premio Fincantieri Fieri – Va a Giuseppe Bono la 3ª edizione del Premio Fincantieri Fieri, per aver guidato il Gruppo negli ultimi due decenni, risanandolo e rilanciandolo fino a farlo diventare un’eccellenza riconosciuta a livello mondiale. Domenica 8 maggio Bono riceverà il Premio e dialogherà con la giornalista Maria Latella.

Tanti gli ospiti – A Link Festival 2022 anche i direttori di Rai1 Stefano Coletta, Rai3 Franco Di Mare, Radio1 Andrea Vianello, Il Sole 24 Ore Fabio Tamburini, del Tg2 Gennaro Sangiuliano, La Nazione Agnese Pini e del Tg3 Simona Sala. Partecipareranno poi i giornalisti Federica Sciarelli, Giovanna Botteri, Serena Bortone, Lucia Sgueglia, Giammarco Sicuro, Barbara Carfagna, Massimo Cirri, Dario Fabbri, Barbara Gruden, Marc Innaro, la ministra per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini, il presidente Ispi Giampiero Massolo, il portavoce Unicef Italia Andrea Iacomini, l’attrice Alessandra Mastronardi.

Approfondimenti