Matteo Renzi sarà ospite di “Report” per chiarire incontro con 007 Marco Mancini

0
788
Il giornalista Sigfrido Ranucci, foto da pagina Facebook di Report.

Matteo Renzi e Sigfrido Ranucci si danno appuntamento a “Report, il programma d’inchieste di Rai3 in onda il lunedì in prima serata, per chiarire quell’incontro tra il leader di Italia Viva e lo 007 Marco Mancini presso un autogrill vicino Roma. Incontro filmato da un’insegnante che stasera – con il padre – fornirà nuovi elementi durante il programma. Renzi e Ranucci si sono dati appuntamento prima con qualche “cinguettio” e poi con una telefonata. “Sono a disposizione per intervenire stasera in diretta a Report – ha aperto le danze Renzi – e commentare i servizi sapientemente tagliati dalla redazione. Sono certo che Ranucci mi chiamerà sicuramente. Ci metto la faccia e chiedo par condicio rispetto a chi mi accusa con voce camuffata. Sono pronto ad andare al Copasir e in Vigilanza: su questa cosa si va fino in fondo. Non per me, ma per i cittadini che pagano il canone e hanno diritto a un servizio pubblico di verità. In ogni caso io non ho nulla da nascondere: se volessi organizzare qualche incontro riservato non lo farei all’Autogrill di Fiano Romano, uno dei più trafficati d’Italia, ma tra quattro mura protette. Chi vive di complotti ha un grande nemico: il buon senso”.

RANUCCI – “Ho accolto con piacere la disponibilità del senatore Renzi a partecipare alla nostra trasmissione. Ho accolto anche il suo invito a chiamarlo e ci siamo parlati”, la replica di Ranucci. “Abbiamo concordato che sarà presto ospite in studio in una puntata finalizzata a sgombrare qualsiasi ipotesi di complotto sulla natura del filmato dell’incontro con lo 007 Marco Mancini”. In studio e in diretta, insomma. Davvero una novità per il programma di Rai3 che in nome del chiarimento con Renzi evidentemente cambia per una volta il proprio format…

Approfondimenti