Mediaset e la campagna in Germania – a cura di Telpress

0
179
Piersilvio Berlusconi. Foto da ufficio stampa Mediaset

Al momento nessun piano è stato definito, ma una possibile Opa su ProsiebenSat di Mfe non è esclusa a priori: lo ha sottolineato ieri il cfo del Biscione Marco Giordani in un’intervista all’ Handelsblatt, cui ha specificato: “Vedremo quello che succederà tra un anno”. Le dichiarazioni seguono la recente avanzata del Biscione, portatosi oltre il 25% dei diritti di voto nel gruppo tedesco in virtù della visione di investitore a lungo termine. Inoltre l’assemblea del 5 maggio si avvicina e Mfe non è ancora rappresentata nel consiglio di sorveglianza. “Potrebbe essere possibile trovare candidati sostenuti pienamente anche da noi” ha detto Giordani, specificando però che potrebbero essere proposti controcandidati, ma che sarebbero “amministratori indipendenti con le caratteristiche più adatte al ruolo”, riporta MF (p.17). Per Libero (p.23) si tratterebbe di un avvertimento di Mfe a Prosiebensat, in vista delle nomine: il gruppo tedesco infatti starebbe scegliendo i manager senza consultare il Biscione, nonostante quest’ultimo sia primo azionista.