Mediaset e Vivendi, duello in Francia e Italia – Rassegna del 8 Aprile 2021

0
210

Mediaset sale in Borsa (+2%) e attende sul dossier M6: ieri infatti davanti alla Commissione Cultura del Senato in Francia, il ceo del gruppo tv e radio francese ha esplicitamente dichiarato che la scelta più facile è la vendita del 48,3% a una realtà europea, come il Biscione, e una più difficile operazione con un attore francese come Tf1 di Vivendi. Quindi, come riportato dall’edizione di ieri del Sole, pesa il tema Antitrust, quindi o si interviene o la strada diventa obbligata, avvantaggiando Mediaset, come spiegato dal manager. Intanto aprile sarà decisivo sull’asse Mediaset-Vivendi: lunedì scadono i 60 giorni dopo i quali attendere la sentenza nella causa civile per gli oltre 3 miliardi di risarcimento chiesti ai francesi, e sull’indagine penale il tempo inizia a stringere, spiega il Sole.