“Mortal Kombat” è il film ispirato alla celebre saga di videogame. Dal 30 maggio su Sky

0
247
Foto da ufficio stampa Sky

Domenica 30 maggio alle 21.25 debutta su Sky Cinema Uno ed in streaming su Now Mortal Kombat, film ispirato all’omonima saga di videogame di lotta che ormai da decenni appassiona milioni di giocatori in tutto il mondo. La pellicola, diretta da Simon McQuoid e prodotta da James Wan,  porta in scena i campioni tanto amati dai fan e li mette l’uno contro l’altro in spettacolari e cruente battaglie, spingendoli così al limite delle loro abilità.

Il protagonista della vicenda è il campione di MMA Cole Young, che deve difendersi dall’arcistregone dell’Outworld  Shang Tsung, il quale ha inviato a dargli la caccia il terribile Sub-Zero, il suo miglior guerriero. Cole, temendo per l’incolumità della sua famiglia, decide così di partire ed andare alla ricerca di Sonya Blade, che si trova sotto la direzione di Jax, Maggiore delle Forze Speciali che condivide con lui il particolare marchio del drago inciso sulla pelle fin dalla nascita. Si ritrova quindi nel tempio di Lord Raiden, Antico Dio e Protettore di Earthrealm, dove è offerto rifugio a chiunque porti addosso il marchio. Qui, ha la possibilità di allenarsi insieme ad altri abilissimi guerrieri come lui per prepararsi a combattere contro i temibili guerrieri dell’Outworld, in una battaglia all’ultimo sangue in cui sarà in gioco il destino dell’universo. Per tentare di avere la meglio Cole dovrà riuscire a scatenare il cosiddetto arcana, ovvero un immenso potere custodito nella sua anima.

Un viaggio adrenalinico che mischia quindi avventura e combattimento, dando nuova vita alle atmosfere del videogioco che ha segnato un’epoca per quanto riguarda il genere “picchiaduro”. Un cast internazionale che unisce talenti del cinema e della televisione a veri e propri professionisti delle arti marziali.