Musk in Twitter, la Borsa apprezza – a cura di Telpress

0
150
Elon Musk - Foto Ufficio stampa Gedi

“Su Twitter poca libertà”: Musk apre il portafogli e diventa primo azionista (Corriere Stampa e tutti). L’imprenditore ora detiene una quota del 9,2%, più alta di quella del fondatore. Dopo le polemiche per i suoi cinguettii, punta a influenzare i contenuti del social. Elon Musk è un libertario che detesta l’influenza governativa negli affari privati. Il mese scorso ha sfidato Vladimir Putin a duello, senza specificare l’arma. Di fronte al silenzio del presidente ha detto che gli avrebbe concesso di portare con sé un orsacchiotto di peluche. La borsa ha gradito l’iniziativa: il titolo è salito di quasi il 30% toccando i 51 dollari per azione.