Nel bouquet Mediaset debutta Cine34, il 20 si butta sullo sport

0
621

Mediaset Extra – con la diretta live h24 di “Grande Fratello Vip” – da sabato 18 trasloca dal numero 34 al numero 55 del telecomando. Questo per lasciar posto – da lunedì 20 – al debutto di Cine 34 (su Sky 327), la nuova rete Mediaset dedicata in esclusiva al cinema italiano che pescando in una library di 2.672 titoli – di cui 446 inediti – trasmetterà dai film d’autore a quelli di genere. Il tutto anche con un occhio al passato: 81 film degli anni 40; 268 degli anni 50; 589 degli anni 60; 750 degli anni 70 e 416 degli anni 80. In palinsesto – per soddisfare un pubblico (soprattutto maschile) di nostalgici e curiosi – film polizieschi, western, erotici, horror, kolossal storici, commedie fino ad arrivare a vere e proprie pietre miliari del Neorealismo come “Miracolo a Milano” e “Ladri di biciclette”, di Vittorio De Sica. Un canale di cinema italiano che in prime time e seconda serata seguirà il criterio della serialità dei generi per giorno della settimana. Iris invece, tasto 22 del telecomando, trasmetterà solo titolo stranieri.

IL BOUQUET TEMATICO – Arriva a quota 15 canali, dunque, l’offerta Mediaset. Dodici canali tematici: Cine34, Iris, 20, Focus, La5, Mediaset-Extra, Italia2, TgCom24, Boing, Boing Plus, Cartoonito e Top Crime. E tre geralisti: Canale5, Rete4 e Italia1. Un bouquet tematico che in prime time nel 2019 ha stampato una media share del 7,4% e nell’intera giornata 6,9%.

AMARCORD – Il canale diretto da Marco Costa inizia a trasmettere il giorno in cui ricorrono i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini. E all’esordio manderà in onda otto film restaurati di Fellini: una non-stop, denominata “Fellini 100”, che culmina in prima serata con due opere di assoluta grandezza, Amarcord e La Dolce Vita. Obiettivo dichiarato di Cine34 in sei sette-mesi è l’1% di share.

RADIO 105 da gennaio 2020 si affaccia anche in televisione (canale 157 del digitale terrestre) e prende il post di Virgin Tv che sarà spostata sul satellite. E il canale 20, che per l’hd ha già cambiato frequenza (870 del digitale terrestre), è diventato il canale dello sport e non solo del grande calcio. Il 2 febbraio c’è il super bowl…

Approfondimenti