A Perugia festival di cultura digitale

immaginario-festival.jpg“E-identity: dalla cultura analogica alla cultura digitale”. È il tema dell’Immaginario Festival 2010, che si terrà a Perugia da mercoledì 17 a domenica 21 novembre. L’evento animerà la città e si svolgerà in diverse luoghi del capoluogo umbro, quali il Teatro Morlacchi, il cinema Zenith, il Centro Camerale Alessi (ex Borsa Merci) e la Rocca Paolina. L’appuntamento, promossa dall’associazione Zero in Condotta, con il contributo dell’Unione Europea, della Regione Umbria e del Comune di Perugia, si propone come una manifestazione multicanale dedicata ai linguaggi e al racconto del passaggio dalla cultura analogica alla cultura digitale. Le sezioni prese in considerazione sono ben otto: suoni e immagini; cinema e animazione; new media e videogames; ambiente, lifestyle, slowfood e gusto; fumetto, letteratura e streetart; medialab e campus delle energie creative; televisione, radio e pubblicità; e-identity 01.10. Tra incontri, presentazioni, workshop, spettacoli e laboratori il festival è talmente articolato e così ricco di eventi che il programma può essere consultato online sia per canale di interesse sia in base alla giornata di riferimento. Tra gli altri, è prevista la partecipazione di Michele Santoro, Giuliano Ferrara, Piero Chiambretti, Enrico Ghezzi, Bianca Berlinguer, Gad Lerner, Serena Dandini e Corrado Guzzanti.

Per maggiori informazioni consultare il sito Internet dell’iniziativa

http://www.immaginariofestival.org

Pin It

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.