Giornalismo e comunicazione. E' tutto un festival

media comTra aprile e maggio l'Italia parla d'informazione e comunicazione. Bari, Torino, Perugina e Urbino saranno teatro di quattro eventi dedicati al mondo del giornalismo, con protagonisti internazionali che tratteranno i temi più caldi, dall'attualità alla crisi, alle nuove frontiere della professione. Dal 10 al 14 aprile nell'ambito della Biennale Democrazia di Torino ci sarà uno spazio dedicato alla riflessione sui media, in un appuntamento che vede alcuni tra i più autorevoli protagonisti del mondo dell'informazione. Lucia Annunziata, direttore di Huffington Post Italia, Mario Calabresi, direttore de La Stampa, Paolo Mieli, presidente Rcs Libri. A Bari dal 10 al 14 Aprile si parla di rivoluzione nel mondo dell'editoria e della comunicazione, con il L.ink festival, dedicato alla realtà mediatica contemporanea, attraverso seminari, workshop e incontri. Dal 24 al 28 aprile, a Perugia torna il Festival del Giornalismo. Dove va il giornalismo? È possibile un'informazione più efficace? Quali sono le nuove frontiere? Queste le domande alle quali tenterà di rispondere. Prima edizione infine per il Festival del giornalismo culturale di Urbino, che arriverà nella città ducale il 3 e 4 maggio. Il programma prevede una serie di dibattiti e incontri su come il giornalismo culturale italiano e quello internazionale si confrontano con il mondo e di quanto ancora sia importante la presenza degli inserti culturali, ma anche il rapporto tra l'informazione mainstream e il web.

Pin It

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.