Giornalisti del Mediterraneo. Tornano festival e premio sui temi del Mediterraneo

Torna con un evento diviso in due momenti tra Bari e Otranto il "Festival Giornalisti del Mediterraneo". Un evento ormai consolidato che quest'anno arriva alla 9° edizione ed è organizzato dall'Associazione "Terra del Mediterraneo", in partnership con il Comune di Otranto. Insieme al Festival torna anche l'omonimo concorso con tre sezioni tematiche: terrorismo internazionale; diritti umani e Europa; turismo e marketing territoriale. La prima parte del Festival a Bari, si terrà dal 23 al 26 maggio, e avrà come protagonisti i temi legati all'etica dell'informazione...

Leggi tutto

Tempo di Libri. Franceschini: "Stato dovrebbe aiutare il libro"

“Bisogna sostenere le librerie, grandi e piccole, quelle storiche che hanno un particolare valore identitario, aiutare le biblioteche e contribuire a farle crescere al passo coi tempi, aiutare gli editori”. E' la proposta lanciata dal Ministro dei beni e attività culturali Dario Franceschini, all'inaugurazione della nuova Fiera del libro di Milano, "Tempo di libri". "Se il libro è importante per la crescita culturale del Paese, perché non dovrebbe ricevere aiuti da parte dello Stato? - ha proposto il ministro - Per esempio per l’esportazione dei libri...

Leggi tutto

A Torino il 1° Festival del giornalismo alimentare

Sarà l'Aula Magna della Cavallerizza Reale di Torino, la location della prima edizione del Festival del Giornalismo Alimentare che si terrà dal 25 al 27 febbraio prossimi. La chermesse racconterà il mondo della comunicazione alimentare in tutte le sue sfaccettature, approfondendone le tematiche più "attuali", al centro del dibattito mediatico e dell'opinione pubblica. Dalla sicurezza per la salute, anche a seguito dei recenti allarmi lanciati dall'Oms sul consumo della carne rossa, al modo con cui il giornalismo economico si approccia al "diritto al cibo", uno degli argomenti centrali di Expo...

Leggi tutto

Salone del libro Torino, le "visioni" al centro della 29esima edizione

Visioni, intese "non come generiche velleità utopistiche", ma come "capacità di darsi progetti realizzabili": è questo il tema scelto per l'edizione 2016 del Salone del Libro in programma al Lingotto Fiere dal 12 al 16 maggio. "Vogliamo parlare di gente che sta andando lontano perché capace di questa visione", ha spiegato il direttore editoriale della Fondazione, Ernesto Ferrero presentando la 29esima edizione della kermesse. Testimonial sarà Roberto Cingolani, giovane fisico genovese, esperto di nanotecnologia. "L'ingresso di soci prestigiosi come Intesa e Unicredit - ha aggiunto Ferrero -...

Leggi tutto

Più libri più liberi. Piccoli e medi editori si ritrovano a Roma. Il Cdg ci sarà: stand P14

Torna al Palazzo dei Congressi di Roma dal 4 all'8 dicembre "Più libri più liberi", la Fiera nazionale della piccola e media editoria. Giunto alla sua 14° edizione, l'evento è promosso e organizzato dall'Associazione Italiana Editori (AIE), finanziato dal Mibact e da Arcus S.p.a. e vedrà protagonisti tantissimi autori italiani e stranieri. Il Centro di documentazione giornalistica anche quest'anno non mancherà: come gli scorsi anni vi aspettiamo allo stand P14 con tutte le nostre storiche pubblicazioni e le ultimissime novità. Quelli dell'Eur saranno 5 giorni di fiera ricchi di incontri...

Leggi tutto

Messico: esonerato il C.T. per un pugno ad un giornalista

Licenziato per aver aggredito un giornalista televisivo: è accaduto all'allenatore della Nazionale di calcio del Messico, fresca vincitrice della Gold Cup, Miguel Herrera. Vittima dell'aggressione di Herrera, il cronista sportivo di Tv Azteca Christian Martinoli, "reo" di essere stato molto critico con la squadra e con il ct nel corso della Gold Cup. Herrera lo ha colpito con un pugno mentre si trovavano all'aeroporto di Philadelphia, in attesa di imbarcarsi sul volo che li avrebbe riportati in patria. "Ho preso la decisione di licenziare Miguel Herrera – ha dichiarato Decio de Maria...

Leggi tutto

Agon Channel. Mandato d'arresto per l'imprenditore Francesco Becchetti

La procura albanese ha emesso un ordine di cattura per l'imprenditore romano Francesco Becchetti, proprietario di Agon Channel, la prima tv delocalizzata made in Albania che va in onda in Italia sul canale 33 del digitale terrestre. Le autorità albanesi lo accusano di "falso in documentazione" e "riciclaggio di denaro". La stessa accusa anche per sua madre Liliana Condomitti, il suo collaboratore italiano Mauro de Renzis, nei cui confronti è stato emesso un ordine di arresto, ed Erjona Troplini, una collaboratrice albanese, finita in manette. Arrestata anche la dipendente di una banca a...

Leggi tutto

Expo 2015: firmato protocollo per una informazione alimentare corretta

"Offrire un'informazione corretta, circostanziata e verificata per contribuire alla lotta alla contraffazione alimentare", schierandosi "a favore di un'educazione alimentare che tenga conto di tutti gli aspetti afferenti al cibo (economici, fisiologici, nutrizionali, sociali, antropologici, geografici) e spinga verso la consapevolezza di una alimentazione sana, proponendo modelli di vita all'insegna della sostenibilità energetica e indicando modalità per evitare lo spreco di cibo e di risorse". Con questo impegno i giornalisti agroambiente & food di Unaga (Unione Nazionale delle Associazioni...

Leggi tutto

Pierfrancesco De Robertis, nuovo direttore de "La Nazione"

Sarà Pierfrancesco De Robertis, fino ad oggi capo della redazione romana del Quotidiano Nazionale (Gruppo Poligrafici Editoriale), la direzione del quotidiano "La Nazione" di Firenze. Originario di Arezzo, ma residente a Bologna, quasi cinquant'anni, De Robertis è anche autore di libri come "La casta a statuto speciale" (una sorta di manuale che descrive tutto il malcostume di scena sui media), "La casta invisibile delle Regioni" e "Le pecore di Bergoglio". De Robertis prende il posto di Marcello Mancini, che aveva assunto la guida del quotidiano toscano da meno di un anno, nell'aprile 2014.

Evasione e frode fiscale. La maxi inchiesta giornalistica che fa tremare i Vip

Una megainchiesta giornalistica, realizzata dal Washington International Consortium of Investigative Journalists (ICIJ), scuote il mondo dei Vip e della finanza. Fra i 2.694 clienti spagnoli di HSBC rivelati dalla cosiddetta "lista Falciani" spiccano la famiglia Botin del BancoSantander e il pilota di Formula 1 Fernando Alonso, secondo quanto emerge dall'inchiesta coordinata da Le Monde e dal Consorzio internazionale di giornalisti d'inchiesta, citata oggi da El Confidencial. La Spagna occupa il posto numero 12 nella lista di clienti evasori della banca di Ginevra, dietro Gran Bretagna...

Leggi tutto