Repubblica. Il direttore Carlo Verdelli sotto scorta

A causa delle reiterate minacce ricevute negli ultimi due mesi da sabato scorso il direttore di Repubblica, Carlo Verdelli, è finito sotto scorta. Il dispositivo di protezione deciso dal ministero dell'Interno, "riporta agli anni più bui del terrorismo" scrive il Cda del quotidiano in una nota.

Solidarietà e vicinanza a Verdelli sono arrivati dal mondo del giornalismo e da quello politico. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha telefonato personalmente al direttore. Solidarietà a Verdelli e a tutte le giornaliste e i giornalisti non solo di Repubblica, è stata espressa anche da Matteo Renzi.

Sulla stessa lunghezza d'onda il sottosegretario all'Editoria Andrea Martella che ha twittato: "L'odioso fenomeno delle minacce ai giornalisti ha costretto alla scorta il direttore di Repubblica. A lui esprimo la mia totale vicinanza. Tanto più in questa fase di emergenza, ognuno è chiamato alla strenua difesa della libertà di informazione nel nostro Paese"

Anche la Federazione nazionale della Stampa italiana ha espresso la sua "solidarietà al direttore di Repubblica Carlo Verdelli. La concessione della scorta - hanno scritto in una nota Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente del sindacato - non può far passare in secondo piano la grave minaccia rappresentata dall'azione di gruppi che si ispirano al nazifascismo".

Piena solidarietà è stata espressa anche dal presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti Carlo Verna e da tutto il Cnog. "Ringrazio anche la ministra Lamorgese e tutte le forze dell’ordine - scrive Verna in un comunicato -. La decisione di attivare la protezione a Verdelli in questo periodo molto particolare significa che le minacce sono serie e fondate". "A tutta la redazione di Repubblica ed a tutti i giornalisti oggetto di intimidazioni - conclude il presidente dell'Odg - va la nostra vicinanza e l'impegno a tenere alta la guardia.

Pin It

 

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.