Il Corriere riabbraccia Carlo Verdelli: torna come editorialista

"Carlo Verdelli torna al Corriere della Sera". Ad annunciarlo è lo stesso quotidiano del gruppo Rcs del quale, per sette anni, è stato vicedirettore, con Paolo Mieli e Ferruccio de Bortoli, oltre che direttore del supplemento settimanale Sette.

Il giornalista che da poco più di un mese è stato rimosso dalla direzione di Repubblica, riprenderà dal 1 giugno la collaborazione con il Corriere, dove firmerà editoriali, opinioni e storie.

Per il gruppo Rcs Verdelli era stato anche direttore della Gazzetta dello Sport, prima di passare a Condé Nast, alla Rai e infine a La Repubblica.

Il direttore del Corriere, Luciano Fontana, nel ha voluto rivolgere a Verdelli un "caloroso bentornato", affermando che "Carlo è un giornalista di grandissimo valore, e un amico. Siamo felici di poterlo nuovamente avere tra le nostre firme, e siamo certi che, come già in passato, saprà arricchire con importanti editoriali e contributi originali le nostre pagine".

"Da sempre, il Corriere – aggiunge, dal canto suo, l’editore Urbano Cairo, presidente di Cairo Communication e di Rcs MediaGroup – si è distinto per la sua capacità di essere espressione dei più grandi giornalisti del Paese. A Carlo Verdelli vanno il mio benvenuto e gli auguri di buon lavoro".

Pin It