Yhaoo! Scott Thompson lascia la guida. Dubbi sulle motivazioni

 

thompson yhaooL'amministratore delegato di Yahoo!, Scott Thompson, si è dimesso dalla guida del motore di ricerca statunitense. Un addio circondato dal mistero. Voci legate ad una grave malattia si alternano a quelle secondo cui a pesare sul suo abbandono abbia influito lo scandalo sulla finta laurea in informatica millantata da Thompson. In realtà la laurea sembra non avere nulla a che vedere con le dimissioni dell'amministratore delegato di Yahoo!. Thompson avrebbe rivelato ai membri del Consiglio di amministrazione di essere ammalato di cancro alla tiroide. Lo riporta il Wall Street Journal, secondo cui Thompson avrebbe riferito che la diagnosi della malattia avrebbe giocato un ruolo fondamentale nella decisione di abbandonare l'incarico, ma di non voler rendere pubblico il tumore riscontratogli alla tiroide. Non c'entrerebbe nulla, dunque, lo scandalo della laurea finta, scoperta e denunciata da David Loeb, fondatore dell'hedge fund Third Point che è azionista di Yahoo!. La biografia di Thompson affermava infatti che l'amministratore delegato era in possesso di una laurea in Contabilità e Informatica conseguita presso il Stonehill College. Ma Thompson è laureato solo in Contabilità. La laurea in informatica è stata soppressa al Stonehill College nel 1983, quattro anni prima che Thompson si laureasse. Per Thompson l'errore che compare del suo curriculum sarebbe stato commesso dall'università. Ora al suo posto alla guida Yahoo! il board del motore di ricerca ha designato ad interim Ross Levinsohn, numero uno della divisione Global media.

Pin It

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.