World Radio Day. L'Onu celebra la sorella cieca della tv

Il 13 febbraio si è celebrata la Giornata Mondiale della Radio, proclamata dalla Conferenza Generale dell’Unesco fin dal novembre 2011. La data è stata scelta dall’Assemblea Generale dell'Onu perché proprio il 13 di Febbraio è stato primo giorno di trasmissione della Radio delle Nazioni Unite. "La radio è un potente mezzo per celebrare l'umanità in tutta la sua diversità. A livello globale, la radio rimane il mezzo maggiormente utilizzato. Questa capacità unica di raggiungere il pubblico più vasto significa che la radio può plasmare l'esperienza della diversità della società, fungere da...

Leggi tutto

Crisi Askanews. Le parti verso l'accordo: stop ai licenziamenti

Nessun licenziamento, rispetto ai 23 richiesti dall'azienda, tutti a carico del personale giornalistico ed in particolar modo di quello "graduato" (tutti i caporedattori e l'80% dei capiservizio), ma un piano di salvataggio che per una parte della redazione, quella minacciata dai licenziamenti, costerà lacrime e sangue. E' questo l'esito dell'intensa trattativa che ha visto contrapposto cdr e sindacato ai vertici di askanews, l'agenzia di stampa che fa capo a Luigi Abete, un tavolo seguito con attenzione anche da Palazzo Chigi con il Dipartimento dell'Editoria, nell'impegno per salvaguardare...

Leggi tutto

Digital 2020. Gli italiani passano online un quarto della giornata

Sono oltre 45 milioni gli italiani che si connettono ad internet quotidianamente, trascorrendo online un quarto della loro giornata, soprattutto su YouTube, che è la piattaforma più attiva, seguita da Facebook, WhatsApp, Facebook, Instagram e Messenger. Sono questi i risultati principali del rapporto "Digital 2020" di We are Social, agenzia creativa che lavora con l'obiettivo di connettere le persone e i brand. Il report, giunto alla sua nona edizione, analizza lo scenario social e digital a livello locale e globale ed è realizzato in collaborazione con Hootsuite. Dati che dipingono l'Italia...

Leggi tutto

Concorso Rai. Nominata la commissione. Sorgi sarà il presidente

Passo avanti verso l'effettivo svolgimento del concorso per giornalisti indetto dalla Rai. Secondo le anticipazioni di Gianluca Vacchio su "Lospeialista" la Tv di Stato avrebbe finalmente costituito la commissione d'esame che sovraintederà al concorso. Trovato anche il presidente esterno che farà da "garante": sarà Marcello Sorgi, ex direttore del Tg1 e de "La Stampa". Il benestare di Sorgi è arrivato dopo una lunga ricerca ed il "no grazie" di Ferruccio De Bortoli, che aveva presieduto l'ultimo analogo concorso nel 2015. Insieme al presidente ci saranno sette membri interni all'azienda...

Leggi tutto

Alexa legge i giornali locali. Accordo tra Uspi e Amazon

L'informazione locale sbarca su Alexa. Grazie ad un accordo siglato da Uspi (Unione Stampa Periodica Italiana), con Amazon, l’offerta di Alexa, lo smart speaker del colosso statunitense, si è arricchita del servizio Uspi-News, che consente di mettersi in contatto con i notiziari on line (o formato on line dei giornali cartacei) delle testate associate all’Unione della stampa periodica. La nuova skill "Giornali Locali" permette la lettura vocale delle notizie pubblicate dalle testate associate ad USPI già raccolte nell’aggregatore UspiNews.it. Agli utenti basta avviare il comando vocale...

Leggi tutto

News Mediaset lascia Roma: dall'11 novembre, 29 giornalisti trasferiti a Milano

Ancora pochi giorni ed il trasferimento dei 29 giornalisti di News Mediaset dalla sede romana del Palatino a quella di Cologno monzese diventerà effettiva. Il "trasloco" è previsto per l'11 Novembre prossimo. La data del trasferimento è stata comunicata a mezzo mail, lo scorso 4 Ottobre, ai giornalisti interessati dal provvedimento. Il motivo addotto dall'azienda è una "riorganizzazione" che prevede lo spostamento dei giornalisti dei servizi esteri, sport e cultura, mentre resterà nella capitale solo un presidio per la cronaca locale, la politica e il Vaticano. Rimane a Roma la redazione del...

Leggi tutto

Rai 2, Freccero conferma: "A fine novembre lascio la direzione"

“Vado via allo scadere del contratto, il 28 o il 29 novembre. Lo confermo. Mi dispiace perché dicembre è ancora un mese dove ci sono delle cose importanti.Mi sono divertito, la mia Rai2 non è in crisi ma è ora di fare una bella fotografia ovale per la mia lapide al cimitero". Lo dice ridendo e con ironia Carlo Freccero, direttore di Rai2, il cui contratto scade alla fine di novembre e per legge non potrà essere rinnovato. Freccero parla a margine della presentazione di "Bangla", il film coprodotto da Fandango e Timvision, che andrà in prima serata su Rai2 il prossimo 8 ottobre, e dice...

Leggi tutto

Concorso giornalisti Rai. Ecco il bando

È online il bando di Concorso Rai 2019 per la selezione di 90 giornalisti. La procedura di selezione era stata annunciata dai vertici di viale Mazzini all'inizio dell'estate ed ora è ufficiale con la pubblicazione del bando che servirà ad individuare 90 professionisti da utilizzare in qualità di redattore con contratto di lavoro a tempo determinato. Contratto che, in caso di positivo inserimento in azienda, potrebbe portare alla successiva assunzione a tempo indeterminato. Le risorse individuate saranno assegnate alle redazioni giornalistiche delle sedi aziendali delle regioni/province...

Leggi tutto

Gargano media festival. Dal 4 all'8 settembre si parlerà di comunicazione e nuovi media

Sarà Massimo Giletti a dare il via alla prima edizione del "Gargano Media Festival", in programma dal 4 all’8 settembre 2019 a Peschici, San Menaio e Vico del Gargano. L’evento – realizzato in collaborazione dai Comuni di Vico del Gargano, quello di Peschici e dalla Pro Loco San Menaio & Calenella, con il sostegno di Regione Puglia e Ferrovie del Gargano – propone ragionamenti sui nuovi media e sul futuro della comunicazione e vedrà la partecipazione di alcuni tra i volti più noti di tv, cinema, sport, spettacolo e giornalismo del panorama nazionale. Il format scelto dagli organizzatori...

Leggi tutto

A fuoco lo studio del Tg di La7. Mentana interrompe la diretta

Disavventura tra il tragico e il comico ieri sera negli studi del Telegiornale di La7 condotto da Enrico Mentana. Mentre il direttore stava andando in onda con l'edizione delle 20 un incendio è divampato nel sottotetto degli studi dell'emittente di via Umberto Novaro, nel quartiere Prati a Roma. Così mentre era in collegamento con Milena Gabbanelli Mentana ha dovuto interrompere frettolosamente la diretta. "Dobbiamo interrompere – ha detto il direttore mantenendo la calma e con la sua solita ironia – la situazione è piuttosto seria. Pubblicità, si salvi chi può". Dopo dieci minuti...

Leggi tutto

 

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.