Telecom lascia: La7 e Mtv Italia in vendita

Telecom ha avviato il processo di dismissione delle attività nel settore dei media. Una notizia su cui circolavano voci già da qualche tempo e adesso ufficializzata dal consiglio di amministrazione. Il più grande operatore telefonico italiano decide così di concludere la propria avventura con la televisione italiana. "Tale dismissione – spiega Telecom in uno stringato comunicato – contribuirà al conseguimento dei target di riduzione dell'indebitamento già annunciati". La7 e Mtv Italia saranno quindi messe in vendite e il ricavato servirà per ripianare una parte del debito accumulato...

Leggi tutto

Lucia Annunziata alla direzione di Huffington Post Italia

  Lucia Annunziata alla direzione dell'Huffington post italiano. La giornalista guiderà il sito di informazione creato da Arianna Huffintgon nel 2005. L'indiscrezione arrivata dal quotidiano Italia Oggi e subito rilanciata dalla rete tanto che il nome della giornalista e conduttrice di “In mezz’ora” è stato tra gli argomenti più discussi di Twitter. La conferma è arrivata ieri sera dall' Huffington Post Mediagroup e Gruppo Espresso.  L'Annunziata va ad aggiungersi alle altre popolari donne che dirigono le altre edizioni europee del sito che conta 36 milioni di visitatori unici al mese. La...

Leggi tutto

La7: AAA editore cercasi

La7 in vendita. Telecom Italia Media è in cerca di un acquirente o, quanto meno, di uno o due soci significativi. Sono le grandi novità all'orizzonte per il canale televisivo diventato, soprattutto negli ultimi tempi, piuttosto popolare. Il primo passo è il consiglio di amministrazione in programma per mercoledì 9 maggio. Sarà l'occasione per procedere con la scissione tra le reti e i canali televisivi, in modo da essere pronti per la vendita entro fine anno. Gli interessati potrebbero essere diversi, a partire dal gruppo L'Espresso, il cui patron, Carlo De Benedetti, però, fa sapere che non...

Leggi tutto

Shopping italiano per Facebook

L'Ipo è ormai davvero dietro l'angolo, ma Facebook sembra inarrestabile. Dopo Instagram, è arrivata la volta di Glancee. Il nuovo acquisto, diretto da Mark Zuckerberg in persona, è una start up italiana fondata nel 2010 dal 28enne Andrea Vaccari. Si tratta di una applicazione che consente di rilevare se nei paraggi vi siano persone con interessi comuni ai propri. Si muove nell'ambito del cosiddetto "social discovering", ovvero tenta di unire la realtà dei social network con quella degli appuntamenti online. Anche altri sviluppatori hanno lavorato a questa idea, ma l'applicazione creata da...

Leggi tutto

Rai, Garimberti: bisogna lottare l’evasione del canone

Il canone Rai ancora al centro del dibattito. Questa volta è il presidente del servizio pubblico, Paolo Garimberti, a sollevare il tema, sollecitando il mondo politico, parlamento e governo, a lottare contro l'evasione della tanto discussa tassa. Garimberti interviene sul tema in occasione della presentazione di "Cenerentola" di Rossini, una maxi produzione di Andrea Andermann con la regia di Carlo Verdone. Le risorse certe, sostiene il presidente, sono indispensabili per un lavoro di qualità. "Oggi sono molto orgoglioso di presiedere la Rai e non so se lo farò ancora per molto visto che...

Leggi tutto

The Daily sbarca su iPhone

  The Daily raddoppia. Il quotidiano digitale di News Corporation ideato circa un anno fa esclusivamente per il tablet di Apple oggi è disponibile anche per iPhone. Gli utenti del Melafonino potranno leggere le notizie del quotidiano digitale fortemente voluto da Rupert Murdoch. Su iPhone The Daily avrà dei contenuti disponibili gratuitamente, mentre per leggere l’intero pacchetto delle notizie servirà sottoscrivere un abbonamento da 1,99 dollari al mese (oppure da 199,99 dollari l’anno). Il prezzo, stranamente, è la metà di quello previsto per iPad. Chi già dispone di abbonamento per il...

Leggi tutto

L’Usigrai sollecita il governo per la riforma sulla Rai

È il momento di intervenire. "Bisogna prendere il toro per le corna". È quanto sostiene l'Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai, che si rivolge direttamente al presidente del consiglio Mario Monti perché intervenga sul caso Rai. Il sindacato chiede infatti al governo e al parlamento di varare con urgenza una nuova legge che svincoli definitivamente il servizio pubblico radiotelevisivo dall'influenza della politica. Tra le possibili soluzioni all'orizzonte c'è anche una riforma dello statuto Rai, una scelta non ottimale per l'Usigrai, ma comunque già più apprezzabile di un nulla di fatto...

Leggi tutto

Corriere.it diventa social su Facebook

L'informazione del Corriere su misura su Facebook. Nasce Corriere.it Social nuova applicazione che permette la consultazione dei contenuti digitali de Il Corriere della Sera tramite Facebook. Si tratta di un mezzo innovativo che il social network ha già sperimentato a partire dallo scorso autunno con il Guardian, il Washington Post e il Wall Street Journal. Il Corriere è la prima testata italiana a cui il portale ha proposto di usufruire di questa nuova applicazione che non solo consente agli utenti di filtrare le notizie e di averle in evidenza in base ai propri interessi, ma che mostra...

Leggi tutto

Rai: Santoro si candida a direttore generale

Per il pluralismo in Rai, per salvare il servizio pubblico. Michele Santoro si propone come direttore generale dell'emittente pubblica nazionale in coppia con Carlo Freccero, attualmente responsabile del canale digitale Rai4, come futuro presidente di viale Mazzini. Ha le idee chiare il conduttore, che ha dichiarato questa sua volontà davanti alle telecamere della terza rete, intervistato da Lucia Annunziata nel programma "In mezz'ora". Innanzitutto, il servizio pubblico non deve essere influenzato dai partiti. "Bisogna togliere ai partiti il potere di nomina assoluta – spiega Santoro – per...

Leggi tutto

Mentana: "Santoro ancora in trattativa con La7"

  Michele Santoro e La7, prosegue la telenovela. A riaccendere i riflettori su una storia d'amore che era finita ancora prima di iniziare, ci ha pensato il direttore del Tg de La7, Enrico Mentana. Durante l'incontro “Matador, due anchorman a confronto” tra lui e Bruno Vespa nel corso del Festival del giornalismo appena iniziato a Perugia, Mentana si è lasciato andare ad una rivelazione. Lo scoop è che “la trattativa tra Michele Santoro e La7 c’è” confessa il direttore. “Io ero favorevole a che lui venisse già prima e non ho cambiato idea. Ci sono professionisti che creano credibilità e...

Leggi tutto

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.