Il digitale terrestre "conquista" la Spagna

La Spagna spegne definitivamente il segnale analogico e passa al digitale terrestre. Lo switch off totale avverrà in tutta la penisola iberica entro il prossimo venerdì santo. Saranno più di 20 milioni gli spagnoli che dovranno dire addio alla vecchia tv nei 2.186 comuni che ancora non sono stati raggiunti dal passaggio al digitale. La tabella organizzata dal ministero dell’Industria prevedeva per lo spegnimento finale la data del 4 aprile, ma per evitare accavallamenti con la Pasqua, il governo spagnolo ha deciso di salutare la vecchia tv analogica tra il 30 marzo...

Leggi tutto

Jobs punta sulla pubblicità mobile

Apple presenterà iAd. Si tratta di una nuova piattaforma pubblicitaria per ambiente mobile. Potrà essere applicata ad alcuni iPod, ai Macbook, agli iPhone e agli iPad. Non sono stati diffusi comunicati ufficiali e quindi le speculazioni sono molte e l’attesa decisamente crescente. Il rilascio, però, sarebbe in programma per il prossimo 7 aprile e il sistema dovrebbe consentire l’introduzione di pubblicità geolocalizzate, una possibilità già nell’aria da tempo e resa ancora più efficiente con il nuovo sistema. La tecnologia...

Leggi tutto

In Australia è in arrivo il filtro web

Non c'è solo la Cina ad impensierire le grandi aziende americane del web. Proprio mentre va in scena il braccio di ferro tra Google e Pechino, con BigG che se ne sta andando, dall'Australia arriva la notizia di una legge, in procinto di approvazione, che obbligherebbe i fornitori di servizi internet ad adottare un filtro per contenuti web. Lo scopo dell'azione, voluta dal ministro delle Comunicazioni, Stephen Conroy, è quello di bloccare l’accesso a siti che contengono materiale pedopornografico, quelli concernenti abusi sessuali e istruzioni relative al crimine o...

Leggi tutto

Venti milioni per incentivi alla banda larga

L'Italia come gli Stati Uniti. Mentre oltreoceano l'amministrazione Obama si prepara a stanziare 18 miliardi per far arrivare la banda larga a tutti, in Italia, con un provvedimento inserito tra i nuovi incentivi fiscali approvati dal Governo, sono stati destinati 20 milioni di euro per l'attivazione di connessioni Adsl. Beneficiari delle agevolazioni i giovani che decideranno di abbonarsi nel corso dei prossimi mesi e riceveranno un contributo “una tantum”. Gli incentivi potranno essere utilizzati dal 15 aprile sino al 31 dicembre prossimi, anche se non è ancora chiara...

Leggi tutto

Al via il “Social Media Tour”

 Tre appuntamenti in tre città diverse, Firenze, Milano e Roma, per comprendere quale ruolo possano avere Facebook, Twitter e YouTube nel rilancio economico dell’Italia. Si parte dal capoluogo toscano, il prossimo 31 marzo dalle 10 alle 12 presso l’Hilton Florence Metropoli, in via Cavallaccio 36. Con questi workshop, a ingresso gratuito con registrazione online, si vuole introdurre una nuova concezione del web 2.0 al servizio di imprese e istituzioni. Agli incontri del Social Media Tour, organizzato da Augmendy in collaborazione con Bto University, partecipano ospiti...

Leggi tutto

I nemici del Web: la classifica di Rsf

 Dominano la classifica Cina, Vietnam e Iran. Seguono Siria, Birmania, Egitto, Corea del Nord, Cuba, Arabia Saudita, Uzbekistan, Tunisia e Turkmenistan. È la triste classifica redatta da Reporters sans frontières (Rsf) degli Stati che censurano, filtrano e rendono difficilmente accessibile il Web. I governi di questi paesi non ammettono il dissenso e tentano di cancellarlo a forza di minacce e incarcerazioni. Il controllo della Rete, infatti, è indispensabile per evitare il diffondersi di critiche e l’organizzazione di proteste e forme di opposizione...

Leggi tutto

Telecom annuncia un e-reader italiano

Sta per sbarcare sul mercato italiano l'alternativa italiana al Kindle. L'Ereader della casa americana Amazon fino ad ora leader incontrastato nel settore dei lettori di libri elettronici, starebbe per essere affiancato, dal prossimo Natale, da una versione italiana prodotta dalla Telecom. Lo ha annunciato l'amministratore delegato dell'azienda, Franco Bernabè, secondo il quale Telecom Italia starebbe progettando una piattaforma tutta italiana per la distribuzione di contenuti editoriali fruibili in formato elettronico e confezionati sulla base di uno standard. Per il momento...

Leggi tutto

Pirati informatici in festa a Roma

L'hanno ribattezzata “La festa dei pirati”, ma non a nulla a che vedere con i predoni del mare. Si tratta, piuttosto, di una manifestazione in cui saranno protagonisti i pirati informatici, che faranno sentire le loro ragioni in una intera giornata dedicata alla libertà della rete, con incontri, dibattiti e corsi pratici per aggirare la censura. La Festa dei pirati avrà luogo sabato prossimo 20 marzo al Teatro Capranica di Roma. A conclusione della giornata, prevista anche una grande festa serale tra musica e performance artistiche. La festa, già alla seconda...

Leggi tutto

Social network, le istruzioni della Reuters

Il buonsenso innanzitutto. Le linee guida della Reuters in materia di social network prima di tutto si appellano al buonsenso del singolo giornalista. Fare uso dei nuovi spazi messi a disposizione dalle moderne tecnologie non può essere vietato, anzi, viene incoraggiato ma con giudizio. È fondamentale, infatti, non mettersi mai nella posizione di minare i valori costruiti nel tempo dall’agenzia. L’accuratezza, l’integrità, l’imparzialità e l’indipendenza sono alla base della reputazione della Reuters e non devono mai essere messi in...

Leggi tutto

Obama, 18 mld $ contro il digital divide

18 miliardi per la banda larga a tutti. È l’investimento proposto dall’amministrazione Obama per colmare nei prossimi dieci anni il digital divide dei cittadini a stelle e strisce e implementare l’utilizzo delle nuove tecnologie. Al momento 80 milioni di americani non hanno la possibilità di usufruire della connessione a banda larga. I dati sono il risultato di uno studio da parte della Commissione federale per le comunicazioni (Fcc). Il nuovo piano, elaborato proprio dalla Fcc, si prefissa l’obiettivo entro il 2020 di fare accedere 100 milioni di...

Leggi tutto

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.