Niente esclusiva per la serie B – Rassegna del 15 Aprile 2021

0
280

La Lega di Serie B approva al mercato un’offerta non esclusiva: si tratta – scrive Italia Oggi – di un modo nuovo di commercializzare i diritti tv poiché non si tratta né di un bando, né di una trattativa privata, ma di un invito a offrire non esclusivo, nel senso cj saranno in vendita due pacchetti non esclusivi, uno per le piattaforme satellite e digitale terrestre, e uno per interne. Si tratterà di capire se questa modalità di offerta al mercato non esclusiva, votata ieri mattina dalla assemblea di Lega Serie B, soddisferà i broadcaster in questo momento, infatti, c’è molta voglia di esclusive, anche se ci sono pochi soldi.