Nomine Rai: giochi chiusi per il caporedattore della Tgr Toscana

0
1603
Cristina Di Domenico, Tgr Toscana. Foto da streaming.

Ritiro delle firme e minaccia di sciopero nella redazione di Firenze. È quanto sta accadendo alla Tgr Rai della Toscana dove attendono da metà dicembre 2020 la nomina del nuovo caporedattore dopo l’addio di Federico Monechi. Una protesta sostenuta dall’Associazione Stampa Toscana e che sta avendo la propria eco anche ai piani alti di Viale Mazzini. Tanto che dopo il Lazio (Roberta Serdoz), l’Umbria (Luca Ginetto) e la Sardegna (Andrea Caglieris), questa sera anche la Toscana ha finalmente il nuovo caporedattore. Il job posting si è chiuso il 26 gennaio scorso e – a quanto apprende AdgInforma.it – lo “scettro” di Firenze va alla caposervizio Cristina Di Domenico che cura la rubrica “Bell’Italia”. La protesta è sospesa…

Approfondimenti