Nomine Rai: spunta il “ticket” Agrusti-Perrazzelli

0
1806
Raffaele Agrusti, foto da streaming

Spunta un nuovo “ticket” per il governo della Rai. A timbrarlo stamane su Libero e Nino Sunseri che annuncia che per la poltrona di amministratore delegato “stanno salendo le quotazioni di Raffaele Agrusti, per trent’anni top manager di Generali oltre ad essere stato presidente di Rai Way e amministratore delegato della mutua trentina Itas. Dall’anno scorso si occupa del settore corporate di Mps”. Agrusti, presidente del cda di Rai Way dall’aprile 2016, aveva già lasciato l’azienda ad aprile 2017. Nel 2019 al suo posto si insediò Mario Orfeo. 64 anni, nato a Casarsa della Delizia (Pordenone), laureato in Economia, è dottore commercialista e revisore dei conti. In Viale Mazzini ha ricoperto anche il ruolo di Chief Financial Officer. L’uomo del bilancio, insomma. “Deve battere la concorrenza fortissima di Adriana Perrazzelli, membro del direttorio di Banca d’Italia che gode della considerazione di Draghi e di Daniele Franco. Per lei – si legge ancora – potrebbe aprirsi la strada verso la presidenza”. Un “ticket” uomo-donna di assoluta garanzia guardando alla tenuta dei conti e che potrebbe affidarsi ad un direttore generale interno (o esterno) per quanto riguarda l’offerta editoriale.

Alessandra Perrazzelli, Foto da sito Banca d’Italia

Approfondimenti