Per la Corte dei Conti l’Inpgi è a rischio solvibilità. Diffusi i dati del controllo sulla gestione 2018

0
336

Per la corte dei Conti, la “solvibilità prospettica” dell’Inpgi è a rischio. Il rischio si evince dai risultati del controllo sulla gestione della Cassa professionale dei giornalisti relativo al 2018 appena pubblicato dalla corte. Secondo il controllo della magistratura contabile il risultato complessivo di esercizio della gestione principale dell’Inpgi, che contava in quell’anno 14.731 iscritti dipendenti attivi, “ha registrato un disavanzo pari a 161,39 milioni, mentre la gestione previdenziale e assistenziale è peggiorata ulteriormente rispetto al 2017, con un disavanzo che ha raggiunto l’importo di 147,65 milioni”. Con questi numeri, spiega la relazione della Corte dei conti “anche alla luce delle proiezioni attuariali disponibili, gli effetti del progetto di riforma avviato nel 2015 e completato nel 2017 non appaiono sufficienti allo scopo di conseguire condizioni di equilibrio strutturale, armonizzando l’ordinamento Inpgi con il sistema previdenziale generale”.