Editoria. Arrivano i fondi per i giornali in classe

Nuovi fondi alle scuole statali e paritarie per favorire la lettura dei giornali e aiutare i ragazzi a sviluppare un pensiero critico che li aiuti a difendersi dalle fake news. Li ha stanziati la legge di Bilancio 2020, che ha aumentato di 20 milioni di euro la dotazione del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione. Risorse che serviranno anche e soprattutto a finanziare la diffusione dei giornali nelle scuole. In particolare, al comma 390 la legge prevede un contributo fino al 90% della spesa per uno o più abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di sett...

 

LibreriaSe per Natale avete deciso di regalare dei libri non buttate lo scontrino! Potrebbe servirvi per sfruttare la detrazione fiscale del 19% che il Consiglio dei ministri ha inserito nel decreto stabilità in discussione in Parlamento. La notizia, definita "storica", arriva dal ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray che ha annunciato l'ok al provvedimento nell’ambito di un piano di misure per favorire la diffusione della lettura. La detrazione varrà per le spese sostenute nel corso dell’anno solare per l’acquisto di libri muniti di codice ISBN, per un importo massimo di 2000 euro, di cui 1000 euro per i libri scolastici ed universitari ed 1000 euro per tutte le altre pubblicazioni. L’iniziativa congiunta del Mibact, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, sarà valida per il prossimo triennio e prevede una detrazione per i consumatori muniti di idonea documentazione fiscale. "Questa iniziativa ha un importante valore storico e simbolico – dichiara il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del turismo, Massimo Bray – che insieme al Piano della lettura si inserisce in un progetto strategico di diffusione dei libri, fondamentale per la formazione dei cittadini e per il rilancio della cultura". Fa discutere, invece, l'esclusione dal provvedimento degli eBook. Invogliando all'acquisto dei soli libri cartacei il provvedimento sembra più mirato ad aiutare aiutare editori e librerie che non a incentivare la lettura "a prescindere".

alt

Pin It

Open, Mentana annuncia il nuovo direttore: sarà Umberto La Rocca

Sarà Umberto La Rocca il nuovo direttore di Open, il quotidiano fondato poco più di un anno fa da Enrico Mentana. Lo ha annunciato lo stesso Mentana con un post su...

Audipress. Stabili i lettori: il 30% degli italiani legge un quotidiano

Ogni giorno quasi 16 milioni di italiani scelgono di informarsi leggendo almeno uno dei principali quotidiani nostrani nella versione cartacea o digitale. Una percentuale di lettori di circa il 30%...

Facebook, lavori in corso per modificare la visualizzazione dei contenuti

Facebook starebbe pensando di riorganizzare le modalità di visualizzazione dei post sul feed degli utenti. Ora, come ha svelato in un post su Twitter l’informatica Jane Manchun Wong, a Menlo...

Premio Biagio Agnes 2020, Fiorello e Amadeus tra i vincitori

Amadeus, Fiorello, L'amica geniale e Roula Khalaf, prima direttrice donna del Financial Times in 131 anni di storia. Sono alcuni nomi tra i vincitori annunciati della XII edizione del "Premio...

Elezioni Inpgi: rafforzata la maggioranza uscente. Tutti i risultati

L'Inpgi rinnova i suoi organi statutari: si sono concluse le elezioni per la Gestione principale e di quella della Gestione separata dell'Istituto nazionale del previdenza dei giornalisti italiani. Completate le operazioni...

Crisi Askanews. Le parti verso l'accordo: stop ai licenziamenti

Nessun licenziamento, rispetto ai 23 richiesti dall'azienda, tutti a carico del personale giornalistico ed in particolar modo di quello "graduato" (tutti i caporedattori e l'80% dei capiservizio), ma un piano...

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.