Libertà di stampa. Assolti in Turchia tre "direttori per un giorno"

E' finito ieri (17 Luglio 2019) l'incubo durato quasi tre anni del giornalista turco Erol Önderoğlu, della presidente della Fondazione per i diritti umani della Turchia, Şebnem Korur Fincancı, e dello scrittore Ahmet Nesin. I tre erano stati arrestati dalla polizia turca nel giugno del 2016 per aver aderito a una campagna di solidarietà denominata "direttore per un giorno", in cui avevano accettato di dirigere per un giorno il quotidiano curdo Özgür Gündem, ora chiuso. Tutti e tre erano stati arrestati ed erano rimasti in carcere per alcuni giorni prima di essere messi in libertà vig...

 

Tv-locali“Per evitare un drastico ridimensionamento dell’emittenza locale, che dà occupazione a circa 10 mila lavoratori, sono necessarie forti iniziative a livello governativo per favorire la ripresa del mercato pubblicitario e l’accesso al credito bancario da parte delle imprese”. L’allarme arriva dal coordinatore di Aeranti-Corallo, Marco Rossignoli, che lancia una proposta concreta: “sgravi di imposta per le aziende che acquistano spazi pubblicitari sulle emittenti locali”. L’occasione è il Radio-Tv Forum, inaugurato a Roma dal viceministro allo Sviluppo Economico, Antonio Catricalà, che ha visitato i circa 70 stand allestiti da enti e aziende del settore. L’esponente governativo, assicurando “la piena disponibilità al confronto dell’amministrazione”, ha annunciato che il nuovo regolamento per l’erogazione dei contributi all’emittenza locale “in bozza è praticamente pronto e certamente, come richiesto, verrà sottoposto al confronto delle componenti interessate prima della sua emanazione definitiva”. Il testo - ha spiegato - ha lo scopo di “allineare la normativa dopo il passaggio digitale e per cercare di modificare qualche criterio che con il tempo si è dimostrato inadeguato”. Rossignoli, da parte sua, ha auspicato “decisi interventi di semplificazione e di liberalizzazione”, prima di criticare la nuova numerazione automatica del telecomando (LCN) varata dall’Agcom che “penalizza fortemente l’emittenza locale, riducendo drasticamente i relativi spazi nei primi due archi di numerazione”. Il coordinatore Aeranti-Corallo ha quindi sollecitato la soluzione delle “problematiche frequenziali”, attraverso l’utilizzo di una delle tre reti che non andranno all’asta dell’ ‘ex beauty contest’, e invitato a porre “grande attenzione al tema della compatibilità tra gli impianti di trasmissione televisiva e quelli dei servizi Lte (per l’accesso alla banda larga da mobile)”. Ha infine chiesto “maggiore attenzione al comparto della radiofonia, spesso trascurata”. Il commissario Agcom, Antonio Preto, ha difeso il lavoro dell’Autorità sull’Lcn, spiegando che, “pur perdendo posizioni nei primi due archi di numerazione”, nel complesso il numero dei canali destinati alle tv locali “passa da 219 a 323″. Quanto al regolamento per la definizione degli importi che le emittenti locali devono corrispondere per i diritti d’uso sulle frequenze digitali, Preto ha spiegato che “l’approccio dell’Autorità sarà orientato al massimo equilibrio. I nuovi criteri saranno sottoposti a consultazione pubblica per essere definitivamente approvati entro l’anno”. E’ intervenuto anche il segretario della Fnsi, Franco Siddi, che ha assicurato la collaborazione del sindacato (”non è antagonista delle imprese”), invitando il governo a “eliminare la burocrazia” e a “far in modo di evitare di erogare i contributi statali in ritardo”. Siddi ha quindi invitato a “dare maggiore valenza nel regolamento sui contributi al settore alla presenza dei giornalisti, privilegiando il massimo di occupazione”.

Pin It

Giornalisti del Mediterraneo. Assegnati i premi Caravella

Il comitato scientifico del Festival "Giornalisti del Mediterraneo", giunto all'11sima edizione, ha assegnato i premi "Caravella del Mediterraneo" che saranno consegnati il 7 settembre 2019 a Otranto, nella cornice medievale...

Instagram nasconde i like per dare più valore ai contenuti. Al via il test in I...

Instagram "studia" novità per spingere gli utenti a porre l'attenzione sui contenuti piuttosto che sul numero di like o di followers. In quest'ottica va vista la fase di test avviata...

Montecitorio. Roberto Fico riceve il Ventaglio dall'Associazione stampa parlamen...

Si è svolta stamattina nella Sala della Regina di Montecitorio la tradizionale cerimonia di consegna del Ventaglio al Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, da parte dell'Associazione stampa parlamentare...

E' uscito RP Contant, il volume che completa l'Agenda del giornalista 2019

Con l'uscita de RP Contact, appena finito di stampare, si completa dell’Agenda del Giornalista 2019. Insieme al volume Media Contact dedicato interamente al mondo dell'informazione con tutti i contatti del settore...

Festival della Mente. Anche Jovanotti tra gli ospiti della XVI edizione

E' stato presentato oggi (16 Luglio) alla Casa degli Atellani di Milano il programma della XVI edizione del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività e...

Salone del libro di Parigi. Italia ospite d'onore nel 2021

L’Italia sarà ospite d’Onore della 40sima edizione del Salone del Libro di Parigi che si terrà nel 2021. L'accordo tra l’Associazione Italiana Editori (Aie) e la Reed Expositions France è...

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.