Pubblicità, arriva il Grand Prix

0
64

grand_prix.jpgSpazio alla pubblicità. Grande attesa nel mondo della comunicazione per l’appuntamento annuale con il Grand Prix della pubblicità, in scena quest’anno lunedì prossimo, il 17 maggio, al Teatro Nazionale di Milano a partire dalle 20. La serata, condotta da Piero Chiambretti, vedrà la consegna di numerosi premi suddivisi per categorie sia merceologiche sia tecniche. Tra le categorie merceologiche ci sono i beni di largo consumo alimentari e non, le bevande alcoliche e non, le automobili e i prodotti petroliferi, i prodotti per la casa, i servizi finanziari, bancari e assicurativi, la comunicazione e l’editoria, l’information technology e la telefonia, i viaggi, il turismo e il tempo libero, la distribuzione e i servizi. Tra le categorie tecniche, invece: brand building, conoscenza della marca e prova del prodotto; fidelizzazione e long term marketing; in store promotion; eventi; campagne no-profit; business to business; trade & sales force; tecniche singole; digital marketing; small budget; co-marketing e sponsorship. Ci saranno poi tre riconoscimenti speciali: uno per campagne integrate, un altro dedicato all’innovazione e un terzo per esecuzione creativa. Tutti i vincitori concorreranno all’assegnazione del premio finale, che verrà votato direttamente in sala da una giuria di professionisti della comunicazione. Sarà possibile seguire l’evento in diretta su grandprixpubblicitaitalia.it