Pubblicità: ad aprile +18,4% per raccolta radio

0
261

Ad aprile cresce del 18,4% (su anno) il fatturato pubblicitario della radio rispetto. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di 32.521.000 euro. Lo sottolinea l’Osservatorio FCP-Assoradio. Nell’assemblea tenutasi il 23 Maggio, Fausto Amorese (Gruppo 24 Ore), è stato confermato Presidente FCP-Assoradio per il biennio 2018-2019, è al suo secondo mandato. Laura Rossetto Casel (Rai Pubblicità) e Monica Gallerini (RDS) nominati consiglieri FCP-Assoradio in Consiglio Federale FCP.

In assemblea è stato presentato l’andamento del mezzo ad Aprile che Amorese ha così commentato: “In Italia il mercato pubblicitario e le previsioni sul suo andamento sono attualmente caratterizzati dall’incertezza che domina il quadro generale. In questo contesto il fatturato del mezzo Radio, dopo avere ottimamente chiuso il primo trimestre (+7,1%), apre il secondo con un sensibile progresso. Nei dati dell’Osservatorio FCP-Assoradio il fatturato di Aprile cresce infatti del +18,4% rispetto al 2017 con un incremento del numero di inserzionisti dell’8% e la crescita di diversi settori, tra i quali Automobili, Media/Editoria, Turismo/Viaggi, Tempo Libero. Il fatturato del periodo Gennaio-Aprile cresce del +10,1%. Risultati che pongono basi positive per il prosieguo dell’anno e in particolare del secondo quarter, che sarà caratterizzato da eventi di grande portata come i mondiali di Calcio in Russia”.