Pubblicità. Chiude con un incremento del +4% il 2021 della raccolta sulla stampa

0
365
Foto di Barry Jones da Pixabay

Si chiude con un +4% complessivo il 2021 della raccolta pubblicitaria sulla stampa rispetto all’anno precedente. Lo evidenziano i dati dell’Osservatorio Stampa Fcp relativi al periodo Gennaio-Dicembre 2021.

Un dato che è frutto della crescita degli investimenti sia sui quotidiani che sui periodici. I primi, infatti, nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del +4,2% mentre i secondi un aumento, sempre in termini di fatturato, del +3,4%.

Entrando nello specifico delle singole tipologie, per quanto riguarda la stampa quotidiana, si evidenzia il buon rendimento di quella Commerciale nazionale che cresce dell’ +8,8%, quella Commerciale locale che registra un +3,9% e quella Legale che segna +8,5%. Calano gli investimenti della pubblicità Finanziaria (-13,8%).e quella Classified che segna-11,7%.

Nel settore dei periodici tutte le singole tipologie segnano dati in aumento: i Settimanali +4,8%, i Mensili +1,4% e le altre periodicità +9,0%.

Approfondimenti