Pubblicità sulla stampa, primo quadrimestre giù: -1,3% sul 2021

0
94
Foto di Dylan Gonzales da Pixabay

Il primo quadrimestre 2022 della raccolta pubblicitaria sulla stampa chiude con il segno meno. I dati appena diffusi dall’Osservatorio Stampa Fcp relativi al periodo di Gennaio-Aprile 2022 raffrontati con i corrispettivi 2021 indicano un decremento del -1,3% con una perdita di 2 milioni e 281mila euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Perdono quotidiani e periodici – In particolare i quotidiani nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del -1,3%. Le singole tipologie segnano rispettivamente: Commerciale nazionale +1,9%; Commerciale locale +2%, quella Legale ha segnato -3,5%, la tipologia Finanziaria +1,3%, quella Classified infine -17,1%.

Non è andata meglio ai periodici che da Gennaio ad aprile 2022 hanno registrato un andamento a fatturato del -1,4%.
Nelle singole tipologie sono andati male i mensili che hanno segnato una perdita di fatturato del -5,2%, mentre si sono comportati meglio i Settimanali +0,7% e tutte le altre Periodicità +15,0%.

Approfondimenti