Radio: Anzaldi (Iv), “Grave attacco direttore Radio Radio a giornali”

0
627
*Il deputato di Italia Viva Michele Anzaldi*

“Le parole del direttore di Radio Radio Di Giovambattista contro giornali e giornalisti sono molto gravi. Siamo di fronte a toni complottisti e populisti che meriterebbero una netta presa di posizione dell’Ordine dei Giornalisti e della Federazione della Stampa. Addirittura liste di articoli e di testate sono stati posti all’indice in diretta radiofonica. Da tali dichiarazioni emerge, peraltro, lo strano intreccio che lega Michetti a questa emittente radiofonica, in spregio ai doveri di equilibrio e rispetto del pluralismo che tutte le emittenti radio e tv indipendenti dovrebbero rispettare, in ottemperanza alla Par Condicio”. Lo dichiara il deputato di Italia Viva Michele Anzaldi in un’intervista al sito de “Il Riformista”.

“Dubito che Michetti, già protagonista – prosegue Anzaldi – di espressioni vergognose contro gli ebrei e apparso molto tiepido, per non dire di peggio, sugli assalti fascisti di questi giorni, voglia prendere le distanze da certi estremismi che emergono dalla radio di cui è collaboratore. Mi chiedo, però, come possa restare in silenzio il direttore responsabile della radio Furio Focolari, ex giornalista Rai quando la tv pubblica era ancora il riferimento di moltissimi italiani e non aveva subito l’estrema politicizzazione degli ultimi anni. Focolari non ha nulla da dire in difesa dei colleghi giornalisti che fanno il loro lavoro?”.

Approfondimenti