Rai. Fumata nera per i vicedirettori Tgr. L’UsigRai: “Lottizzazione si è inceppata sulla Tgr”

0
599
Carlo Fuortes, foto da streaming

“La lottizzazione della Rai si è inceppata sulla Tgr. Oggi ancora una riunione del Cda senza che l’amministratore delegato Fuortes abbia portato in consiglio le determine di nomina di condirettori e vicedirettori della testata regionale”. È quanto denuncia, in una nota, l’esecutivo Usigrai.

“Ad oltre un mese dalla nomina del direttore Casarin – incalzano i rappresentanti dei giornalisti del servizio pubblico – e con un piano editoriale bocciato per ben due volte dalla redazione, l’ad della Rai non ha nulla da dire. E così, mentre stasera la commissione di Vigilanza Rai discute su una proposta di indirizzo per il mantenimento dell’informazione notturna della Tgr, restano senza mandato i 7 più alti dirigenti della testata regionale. Per quanto tempo dovrà andare ancora avanti questa situazione prima che qualcuno prenda provvedimenti?».

Approfondimenti