Rai: Fuortes sposta le pedine della corporate e si tiene l’interim di dg

0
948
L'ad Rai, Carlo Fuortes, e il presidente Rai, Marinella Soldi. Foto da ufficio stampa Rai.

Primo giorno di scuola al settimo piano di Viale Mazzini dove – dopo la pausa estiva – è tornato a riunirsi il cda Rai. E l’ad Carlo Fuortes ne ha approfittato per informare il board sulle nomine relative all’area corporate, tutte coperte – e questo la dice lunga sul nuovo corso della tv di Stato – da risorse interne all’Azienda. Giuseppe Pasciucco, già Cfo, è nominato Direttore Staff dell’amministratore delegato; di conseguenza, Marco Brancadoro assume il ruolo di Cfo e Giorgio Russo quello di Direttore Pianificazione strategica e controllo di gestione. Roberto Ferrara diventa Direttore Canone e Beni artistici, a Pierluigi Colantoni viene affidata la Direzione Comunicazione, nel cui ambito è inserito l’Ufficio Stampa, di cui diventa responsabile Stefano Marroni. L’amministratore delegato Carlo Fuortes assume ad interim il ruolo di Direttore Generale Corporate.

Approfondimenti