Rai, il cda nomina i vicedirettori

0
222

rai_insegna.jpgIl Tg3, il Tgr, e Rai International, hanno i loro nuovi vice-direttori. Il Consiglio di amministrazione di viale Mazzini, su proposta del direttore generale, ha accettato le nuove cariche.  Completati anche i vertici di Televideo, Innovazione Prodotto e Palinsesto Tv e dei canali di pubblica utilità. Alla vicedirezione del Tg3 vanno Antonio Belmonte, Giuliano Giubilei, Andrea Giubilo, Renato Scottoni e Pierluca Terzulli. Alla vicedirezione della Tgr Maurizio Bertucci, Domenico Nunnari, Pietro Pasquetti, Paolo Petruccioli, Fabio Scaramucci, Giancarlo Spadoni e Federico Zurzolo. Alla vicedirezione di Rai Internazionale Anna Donato, Giancarlo Gioielli, Alfonso Samengo e Gian Stefano Spoto. Vicedirettore di Televideo diventa Teresa De Santis. Nuovo vicedirettore di Innovazione Prodotto sarà Roberta Enni, del Palinsesto Tv Patrizia Cardelli, dei Canali di Pubblica Utilità Amedeo Martorelli e Michele La Pietra, di Rai International Giovanni Di Giuseppe.

Mentre il Consiglio di amministrazione approvava le nuove cariche l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni annunciava l’apertura di un’istruttoria per verificare il rispetto da parte della Rai degli obblighi di obiettività, di equilibrio dell’informazione (anche garantendo sempre un contraddittorio), di condanna di ogni anelito alla violenza. “Serve equilibrio, basta incitazioni alla violenza”, queste le parole con cui l’Agcom ha annunciato il provvedimento. Tra le trasmissioni sotto osservazione, anche se non citate, c’è anche Annozero di Michele Santoro.