Repubblica, il cdr si dimette contro i prepensionamenti

0
666
La sede de La Repubblica a Roma

Il Comitato di redazione di Repubblica si è dimesso contro il piano di prepensionamenti presentato dai vertici manageriali di Gedi. Come riporta Prima Comunicazione, l’azienda ha fatto sapere che in assenza di un accordo procederà unilateralmente. Il rischio dunque è che a Largo Fochetti, sede romana del quotidiano, si apra un’estate bollente.

Approfondimenti