Rifiuti e sanità, a Roma e Milano le inchieste di Citynews (per abbonati)

0
115
Il logo di Citynews - Foto da pagina Facebook Citynews

Su Roma i primi temi sono questi: “Per i rider arriva il contratto, ma i soldi sono sempre meno”, “Rifiuti romani, quasi mezzo miliardo ai privati senza gara. Cerroni è l’asso pigliatutto”, “L’indifferenziata è la vera emergenza dei rifiuti romani: ecco chi ci guadagna”.

Su Milano, questi: “Per bonificare la Lombardia ci vogliono 5 miliardi, ma ci sono 270 milioni”, “Lontano dal centro, lontano dai medici: le periferie milanesi senza cure di base”, “A Milano servono più di 700 giorni per una sentenza civile di primo grado”.

50 testate online –
Si chiama “Dossier”. Farà inchieste e approfondimenti, a Roma e a Milano. È il nuovo progetto di Citynews, che pubblica 50 testate online nelle principali città italiane. Sono stati reclutati per l’obiettivo 11 giornalisti investigativi, che affiancheranno le attuali redazioni di Roma e Milano. I Team Dossier, ha spiegato il Ceo di Citynews, Luca Lani, scaveranno nel profondo, seguiranno per settimane, o mesi, un’inchiesta. I due team comprendono giovani giornalisti e colleghi più esperti. Dossier utilizzerà il software Aleph, lo strumento per i giornalisti che devono “seguire il denaro”, la Open Source INTelligence (OSINT), raccogliere informazioni attraverso risorse disponibili al pubblico, spycam e le tecniche di giornalismo undercover. Le segnalazioni anonime e raccolte attraverso il whistleblowing a livello locale saranno punti di partenza per gli approfondimenti. Le inchieste prodotte saranno multimediali, composte da contenuti testuali, video, foto, infografiche, podcast.

6 Euro al mese – “Prima del lancio di Dossier – dichiara Lani –, abbiamo realizzato un sondaggio sulle nostre due edizioni per chiedere ai lettori i temi di loro interesse. Le richieste principali riguardano l’ambiente (ciclo dei rifiuti e inquinamento su tutti) e la Sanità (funzionamento delle strutture pubbliche). Vengono poi la Politica (responsabilità e ruolo del Comune, Municipio), l’Economia (gestione di bandi, fondi, PNRR) e il Lavoro, infine le questioni relative all’Edilizia e alla Scuola”.

Dossier è una sezione dedicata sui siti di RomaToday e MilanoToday 24. Dall’8 giugno, per un paio di settimane basterà solo l’iscrizione. Dal 25 giugno quegli stessi contenuti e tutti quelli che usciranno giorno dopo giorno diventeranno a pagamento. L’abbonamento costerà di 6 euro al mese o 48 euro all’anno.

Coordinatori e squadre – Il team di Roma è composto da Veronica Di Benedetto Montaccini, coordinatrice, che ha lavorato per The Post International e ha guidato la versione italiana del giornale europeo Cafèbabel; Andrea Palladino (Report, L’Espresso, la Repubblica, La Stampa, Il Fatto quotidiano, Domani, il manifesto, Famiglia cristiana, Le Monde e Stern.de); Gabriele D’Angelo (Huffpost, Tpi, FQ Millennium, Il Foglio, Il Dubbio, La7 e L’Essenziale); Anna Grazia Concilio, a Citynews dal 2015; Filippo Poltronieri (Radio Radicale, TPI, Pagina99, Fanpage, Il Venerdì, FQ Millennium, IRPI Media e Der Spiegel).

A Milano: Luca Rinaldi, coordinatore (Radio24, Linkiesta, Wired, cronaca di Milano del Corriere della Sera); Marialaura Iazzetti (redazione bolognese di Repubblica, Resto del Carlino, Espresso, Agenzia Dire); Alfredo Faieta; Irene Fassini; Rosalia Rita Battaglia (Wired, Nuova Ecologia, Lifegate, Valori, Donna Moderna, Nòva Il Sole 24 Ore); Alessandro Boldrini (Alanews e The Wall Street Journal).

Approfondimenti