Rivoluzionario Dorsey – a cura di Telpress

0
110
foto da streaming

Il bel gesto di Dorsey è il futuro di Twitter (A&F p.35). Il numero uno del social network ha scritto ai dipendenti: “Ho lavorato duramente per garantire che questa azienda possa staccarsi dalla sua fondazione e dai suoi fondatori”, ha scritto ai dipendenti. “Credo che sia fondamentale che una compagnia possa stare in piedi da sola, libera dall’influenza o dalla direzione del suo fondatore”. E molti vorrebbero lo stesso da Mark Zuckerberg. E ha aggiunto: “Non ci sono molte aziende che arrivano a questo livello. E non ci sono molti fondatori che scelgono la loro azienda rispetto al proprio ego”.