Sanremo Giovani fa il pieno di ascolti e promuove Yuman, Tananai e Matteo Romano tra i big

0
291
I tre vincitori di Sanremo giovani - Foto da streaming

Si è aperta con un successo di ascolti la “macchina” di Sanremo 2022. Ieri sera (15 Dicembre 2021) è andato in onda “Sanremo Giovani” condotto da Amadeus. Lo show, dedicato alle nuove proposte ha fatto registrare il 13,5% di share vincendo la prima serata televisiva. Entusiasta il direttore di Rai1, Stefano Coletta che ha sottolineato come lo spettacolo “ha registrato il miglior risultato d’ascolto delle ultime cinque edizioni confermandosi piena espressione dell’Intrattenimento del servizio pubblico”.

“Il direttore artistico Amadeus, la commissione artistica e tutta la squadra di lavoro – aggiunge Coletta – hanno realizzato uno spettacolo ben scritto tra presente e passato, intrecciando futuro e memoria, narrazione e musica, commozione e leggerezza. È stato bello percepire dietro le quinte un clima di festa, di coraggio e di grande armonia tra i grandi nomi della canzone italiana e i nuovi talenti che sono agli inizi della carriera”.

La serata ha incoronato tre giovani artisti scelti tra i 12 finalisti partecipanti. I vincitori Yuman, Tananai e Matteo Romano saliranno sul palco del teatro Ariston dall’1 al 5 Febbraio prossimo e gareggeranno al 72simo Festival della canzone italiana insieme ai big.

“Un grande in bocca al lupo agli artisti che rivedremo a febbraio sul palco dell’Ariston Yuman, Tananai e Matteo Romano e anche agli altri per il loro percorso professionale” ha chiosato Coletta.

Approfondimenti