Sanremo: il Tg1 di Carboni si affida agli “inviati” Sommaruga e Proietti

0
1586
Foto da Wikimedia.org

Il direttore del Tg1, Giuseppe Carboni, ha sciolto la riserva sul festival di Sanremo. Chi mandare nel primo anno senza il “presidente” Vincenzo Mollica? Chi impugnerà il microfono sul famoso balconcino, ammesso e non concesso che ci sarà? La scelta – a quanto apprende AdgInforma.it – è caduta su due dei cinque componenti la redazione cultura. Si tratta del caporedattore Paolo Sommaruga e della redattrice Caterina Proietti. Da sabato 27 febbraio saranno a Sanremo e avranno davvero un bel da fare, considerando anche che la kermesse – causa covid – vedrà la presenza in generale di pochissimi e selezionati giornalisti ai quali l’Azienda sta in queste ore concedendo gli accrediti. A dar man forte da Saxa Rubra, per raccontare l’evento mediatico dell’anno, saranno Gianni Maritati (vice caporedattore storico), Leonardo Metalli (l’unico inviato che però misteriosamente resta a Roma) e il caposervizio Virginia Volpe. A tutti, buon Sanremo…

Il giornalista Rai, Paolo Sommaruga. Foto da streaming.

Approfondimenti