“Serially”, la nuova piattaforma gratuita per lo streaming delle serie tv

0
589

A partire dal 14 ottobre è attivo il servizio di Serially, la prima piattaforma streaming italiana totalmente dedicata alle serie tv. Un progetto ambizioso ed innovativo per il nostro Paese, che permetterà agli utenti di guardare gratuitamente una nuova gamma di contenuti seriali, continuamente in aggiornamento. A dare vita a Serially sono stati gli imprenditori Alessandro Mandelli e Massimo Vimini, i quali, dopo una lunga esperienza nel mondo della tv ed un’attenta analisi del settore delle serie, hanno deciso di creare la piattaforma con l’obiettivo di offrire contenuti inediti e avvincenti, per soddisfare le sempre più difficili esigenze degli spettatori italiani. Il catalogo conta al momento 13 serie tv internazionali che hanno già ottenuto un ottimo successo nei loro Paesi d’origine. Entro la fine dell’anno è previsto l’arrivo di altri 10 titoli, per dare così il via ad un processo di costante ampliamento dell’offerta, un’offerta che, come accennato, sarà completamente gratuita. L’unica cosa che di fatto verrà “richiesta” all’utente sarà di visualizzare dei brevi spot pubblicitari a ridosso degli episodi.

 “Siamo orgogliosi di lanciare un prodotto innovativo come Serially sul mercato italiano. Abbiamo lavorato duramente per offrire agli utenti italiani un nuovo modo di fruire serie tv altrimenti inaccessibili, eliminando due barriere importanti. La prima, rappresentata dalla lingua, ci ha visto sviluppare un sistema efficace di doppiaggio e sottotitolazione; la seconda, invece, è data dalla centralità di offrire un servizio gratuito agli appassionati di serie tv. Avvalendoci del modello AVOD, abbiamo potuto rendere tutti i titoli completamente gratuiti”, ha sottolineato Massimo Vimini. “Serially è un progetto su cui stiamo lavorando da diverso tempo e per il quale abbiamo studiato in maniera approfondita il mercato, il nostro target e le sue esigenze” – ha raccontato invece Alessandro Mandelli – “Siamo partiti da una ricerca che ha visto coinvolti in prima persona gli utenti. Questo ci ha permesso di essere certi dell’apprezzamento della lista di titoli di alto livello del mercato internazionale che proporremo. L’obiettivo di Serially, infatti, è quello di creare una community di appassionati fidelizzati per continuare a crescere, arricchendo la nostra offerta di titoli di interesse per gli utenti italiani”.