Stampa: -6,8% raccolta gennaio-agosto 2018

0
223

Non c’è tregua per la carta stampata. Nel periodo gennaio-agosto 2018, infatti, gli investimenti degli inserzionisti sono in calo del 6,8% rispetto allo stesso periodo del 2017 e si attestano a quota 527 milioni contro i 566 dell’anno scorso. Lo riferiscono i dati dell’Osservatorio Stampa Fcp. In particolare i quotidiani (raccolta 340 milioni) arretrano del 5,8%; i settimanale (raccolta 102 milioni) segnano -7,9%; e infine i mensili (raccolta 81 milioni) si fermano al -6,4%.

Approfondimenti